Ecco i migliori alimenti antistress da introdurre nella dieta per ridurre la tensione e ritrovare il buonumore: frutta fresca, frutta secca, Omega 3 e magnesio.

Lo stress e l’ansia possono essere combattuti anche a tavola scegliendo i giusti alimenti. Durante la giornata, con degli snack sani e sfiziosi si possono recuperare le energie e ritrovare il buon umore per affrontare al meglio i piccoli momenti di tensione della giornata. Negli alimenti antistress non possono mancare le vitamine del gruppo B, acido folico, Omega 3 e zinco per mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue. Vediamo quali sono i migliori cibi e bevande antistress da mangiare durante i pasti principali, ma anche come spuntino.

Gli alimenti antistress amici del buonumore

9 ricette autunnali per la tua tavola

albicocche
albicocche

Tra i cibi antistress troviamo la frutta secca: grazie alla presenza di magnesio e vitamina B ed E aiuta a rafforzare il sistema immunitario e a contrastare la stanchezza mentale.

Anche la frutta fresca ha delle ottime proprietà antistress. Scegliete quella ricca di potassio, come le banane, che aiutano a tenere sotto controllo la pressione e quindi riducono la tensione. Le mele, le pere e le prugne sono ricche di fibre, ferro e vitamine B che aiutano a tenere lontano lo stress.

Il pesce, grazie alla presenza di Omega 3, aiuta a ridurre i livelli di stress e a contrastare ansia e depressione. Preferite salmone, tonno, pesce spada, aringhe e sardine.

Fanno la loro parte anche i legumi. Ceci, lenticchie e fagioli sono ricchi di magnesio e ottimi per contrastare stress, ansia e stanchezza, soprattutto con il cambio di stagione.

Immancabile nella dieta antistress per ritrovare il buon umore è il cioccolato: preferite quello fondente a quello al latte!

Bevande antistress

Infine, ecco qualche consiglio su cosa bere. Prima di andare a dormire preparatevi una tisana rilassante con camomilla, verbena o passiflora.

A metà mattina, invece, preparate un infuso energizzante al tè nero o verde per ridurre lo stress.

ultimo aggiornamento: 14-06-2021


Problemi a digerire l’aglio? Ecco alcuni preziosi consigli

Come far maturare la frutta più in fretta? Ce lo svela la nonna!