Ingredienti:
• 100 g di farina 1
• 150 g di fecola di patate
• 50 g di farina di mais fine
• 80 g di zucchero di canna
• 50 g di olio di oliva
• 20 ml di acqua
• 1 uovo
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Per iniziare con gusto e leggerezza la giornata dovreste provare la ricetta dei biscotti leggeri per la colazione: è strepitosa!

Mai rinunciare al piacere di iniziare la giornata con una buona colazione, anche quando si è a dieta. È vero, la brioche potrebbe trasformarsi in un lontano ricordo, ma ci sono tante altre ricette che possono venire in vostro soccorso come i nostri biscotti leggeri. Friabili, profumati e semplicissimi da fare, si conservano a lungo in una scatola di latta, quindi non vi resta che prepararne una discreta quantità per sopperire alle vostre esigenze.

Se siete tra coloro che ritengono i biscotti leggeri per colazione qualcosa di insapore, grazie alla nostra ricetta vi ricrederete. Leggero infatti non vuol dire privo di gusto ma solo più sano e con meno zucchero. Ecco perché abbiamo optato per farine poco raffinate, zucchero di canna e olio di buona qualità. L’aroma di vaniglia poi si percepirà in modo distinto, dando a questi biscotti il loro caratteristico sapore.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Biscotti leggeri
Biscotti leggeri

Come preparare la ricetta dei biscotti leggeri

  1. Riunite in una ciotola l’uovo, lo zucchero, l’estratto di vaniglia (o i semi di una bacca), l’acqua e l’olio e mescolate bene con una frusta da cucina fino a quando non si saranno amalgamati.
  2. Incorporate le due farine, la fecola e il lievito (questi ultimi due meglio se setacciati) e impastate dapprima con un cucchiaio, poi a mano. L’impasto, via via che lo lavorate, tenderà a compattarsi diventando simile a una frolla. Deve essere asciutto e non appiccicare le mani quindi se serve aggiungete un altro poco di farina.
  3. Stendetelo poi tra due fogli di carta forno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore.
  4. Con un coppapasta rotondo ricavate dei dischi di circa 5 cm e mano a mano che sono pronti disponeteli su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Cuocete i biscotti a 180°C per 10-15 minuti.
  6. Sfornate e lasciateli raffreddare completamente prima di toglierli dalla teglia.

Nella loro semplicità, questi biscottini leggeri e veloci sono perfetti da inzuppare nel tè e nel caffellatte. Provateli e non ve ne pentirete! In alternativa vi consigliamo di provare i nostri biscotti light, ugualmente deliziosi!

Conservazione

I biscotti leggeri si conservano in una scatola di latta fino a 10 giorni, friabili e profumati come appena sfornati.

TAG:
Biscotti Ricette light

ultimo aggiornamento: 30-05-2021


Strepitosi questi biscotti senza uova!

Polpette di melanzane vegan: un piatto sfizioso (con farina di ceci)!