Un antipasto casereccio, senza tante storie ma che stuzzicherà a dovere l’appetito: bruschette con pomodori confit e gorgonzola.

Le bruschette con pomodori confit e gorgonzola vanno sempre bene: d’estate, d’inverno, in primavera… non c’è stagione che non sia adatta per gustare questo antipasto ricco, che può tranquillamente diventare un pasto unico, anche perché sarà difficile fermarsi!

Queste bruschette sono farcite con pomodori confit, ossia pomodori caramellati e poi cotti in forno, con fiocchi di gorgonzola bello cremoso e con della rucola selvatica dal retrogusto piccantino. Non avete già l’acquolina in bocca?

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 90′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • pane tipo pugliese per bruschette
  • 500 gr di pomodori ciliegino
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • olio evo
  • origano
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • gorgonzola
  • rucola selvatica

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre bruschette con pomodori confit e gorgonzola, cominciate a cucinare i pomodori. Lavateli, asciugateli, tagliateli a metà e adagiateli su una leccarda rivestita di carta da forno, con la parte interna rivolta verso l’alto.

Cospargeteli con lo zucchero, un po’ di sale, origano secco a piacere, lo spicchio d’aglio sminuzzato e qualche cucchiaio di olio evo.

Infornate a 140° per circa 90 minuti, o comunque finché i pomodori non saranno ben “appassiti”.

Fate tostare le fette di pane pugliese (o di altro tipo) spalmati in superficie con un po’ di olio, alzando la temperatura del forno a 180/200 gradi.

Farcite le fette di pane tostate con qualche fiocco di gorgonzola, dei pomodori confit, rucola a piacere e un filo di olio.

Servite le vostre bruschette con pomodori confit e gorgonzola e… sentirete che trionfo di gusto!

BUON APPETITO!

Fonte foto: Wikipedia

0/5 (0 Reviews)

Insalata di melone cantalupo e feta

Spaghetti alla crema di piselli e menta con nocciole tostate