Un piatto di pasta come questo è un vero comfort food: spaghetti alla crema di piselli e menta con nocciole tostate.

Gli spaghetti alla crema di piselli e menta con nocciole tostate sono quello che si dice un piatto invitante e succulento, con cui sarà un piacere sporcarsi un po’ le labbra.

Mantecati in una crema a base di piselli, panna fresca e una leggera nota di menta, questi spaghetti dal gusto naturale sono arricchiti ed esaltati dalla croccantezza delle nocciole tostate.

Lo stesso sughino è perfetto anche per condire pasta più corta, come le penne, gli ziti, le farfalle o gli gnocchetti sardi.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di spaghetti
  • 500 gr di pisellini primavera (anche surgelati)
  • 25 gr di burro
  • 100 ml di panna fresca
  • 2 o 3 foglie di menta
  • 20 nocciole tostate
  • sale
  • pepe bianco

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri spaghetti alla crema di piselli e menta con nocciole tostate, cominciate a sbollentare i piselli surgelati in acqua salata, per circa sette-otto minuti dalla ripresa del bollore. Scolate i piselli e mettete da parte.

Tritate finemente lo scalogno e fatelo dorare in una pentola in cui avrete posto a sciogliere il burro. Versate i piselli e fateli insaporire nello scalogno. Dopo qualche minuto spegnete la fiamma e trasferite il tutto in un mixer, aggiungendo le foglie di menta ben lavate e la panna fresca.

Fate cuocere gli spaghetti e tenete da parte un po’ della loro acqua di cottura per, eventualmente, migliorare la consistenza della purea di piselli.

Fate saltare la pasta nel sughetto e poi impiattate i nidi di spaghetti spolverizzando sul topping una bella manciata di nocciole tostate e tritate grossolanamente.

Servite i vostri spaghetti alla crema di piselli e menta con nocciole tostate molto caldi.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Bruschette con pomodori confit e gorgonzola

Alghe kelp