Ingredienti:
• 600 g di patate
• 700 g di broccoli
• 4 panini da hamburger
• 60 g di pangrattato
• 1 ciuffo di prezzemolo
• 1 uovo
• 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
• mezzo spicchio d’aglio
• 50 ml di brodo vegetale
• 2 cucchiaio di olio EVO
• 2 pomodori ramati
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

I burger di broccoli sono un’idea originale per gustare le verdure in una forma e con un sapore diverso dal solito.

I burger di broccoli sono una simpatica e gustosa idea per proporre un secondo a base di verdure sano e nutriente. Se patate e broccoli si asciugano troppo in forno, dovete aggiungere pochissimo brodo vegetale, in modo che sia possibile lavorarli con il frullatore a immersione. Non esagerate, altrimenti correrete il rischio che l’hamburger non mantenga la sua forma.

Se volete dare un pizzico di sapore in più, potete aggiungere all’impasto della paprika, dolce o piccante secondo il vostro gusto.

10 ricette per tenersi in forma

Burger di broccoli
Burger di broccoli

Preparazione della ricetta hamburger di patate e broccoli

  1. Lavate i broccoli, tagliateli a cimette e ogni cimetta in 3-4 pezzi.
  2. Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a piccoli dadini della dimensione di un centimetro.
  3. Mettete patate e cimette in una ciotola, condite con un cucchiaio di olio EVO, sale e pepe.
  4. Adagiate le verdure su una teglia ricoperta di carta forno e mettete in forno per 25 minuti a 180°C.
  5. Togliete le verdure dal forno, mettete in una ciotola insieme alle foglie di prezzemolo e a mezzo spicchio d’aglio tritato finemente.
  6. Aggiungete uno o due cucchiai di brodo e con un frullatore a immersione riducete tutto a una purea. Usate il brodo solo se dovesse servire. Il composto deve comunque essere sodo e lavorabile per formare degli hamburger.
  7. Al composto unite il parmigiano grattugiato, il pangrattato e l’uovo.
  8. Mischiate bene e, aiutandovi con uno stampo per hamburger, un coppa pasta o solo con le mani, formate quattro hamburger.
  9. Mettete su un fuoco medio una padella antiaderente e ungetela con un cucchiaio d’olio EVO. Adagiatevi gli hamburger vegetali e cuoceteli per circa tre minuti per lato.
  10. Nel frattempo, tagliate a metà i panini, e metteteli a scaldare in forno a 180°C per tre minuti.
  11. Lavate i pomodori ramati e tagliateli a fettine.
  12. Preparate i panini adagiandovi il burger di broccoli e guarnite con le fette di pomodoro condite con sale e pepe.

Quando si parla di hamburger, le ricette sfiziose da provare sono moltissime: provate i burger a base di fagioli!

Conservazione

Consigliamo di conservare per massimo 2-3 giorni i burger in frigo. Se avete utilizzato solo ingredienti freschi potete anche congelarli da crudi in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-03-2022


Mondeghili: le polpette milanesi fritte nel burro

Riso e prezzemolo: la saporita minestra lombarda è servita!