Saporiti, gustosi e perfetti per un pranzo o una cena diversi dal solito: ecco la ricetta per preparare i burger di ceci e carote, vegani e cotti al forno!

I burger di ceci e carote sono un secondo piatto piuttosto semplice da preparare e perfetto per chi vuole preparare pietanze sfiziose senza l’aggiunta di ingredienti di origine animale. Per preparare questi burger, infatti, non vengono utilizzate carni, uova o formaggi perché l’impasto base è preparato semplicemente con carote e ceci. Per velocizzare la preparazione vi consiglio di utilizzare i ceci precotti. I burger preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero e all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo, vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta dei burger di ceci e carote (per 4-6 persone)

  • 450 g di ceci già cotti
  • 450 g di carote
  • 1/2 cucchiaio di curry in polvere
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Burger di ceci e carote
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/500462577322145163/

Preparazione degli hamburger di ceci e carote senza uova

Iniziate la preparazione del secondo piatto sciacquando i ceci dal loro liquido di conservazione sotto acqua fredda corrente, poi pulite le carote, mondatele e tagliatele a rondelle. Fate cuocere le carote al vapore in modo da farle ammorbidire. A cottura ultimata trasferite i ceci e le carote all’interno del mixer, aggiungete anche il curry, il sale e l’olio e frullate in modo da ottenere un composto omogeneo.

Formate direttamente con le mani delle palline, schiacciatele e formate gli hamburger di ceci e carote. Trasferiteli man mano su di una teglia foderata con carta da forno, irrorate con un filo d’olio di oliva e infornate in forno già caldo a 200°C per 30 minuti.

A cottura ultimata togliete dal forno e servite ben caldi, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare i burger di quinoa e broccoli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/500462577322145163/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 12-04-2018


Gnocchi con crema di fave e gamberi

Gnocchi alla rucola: la ricetta senza glutine