Ricetta degli gnocchi alla rucola e patate, un primo piatto senza glutine

Gnocchi alla rucola: la ricetta senza glutine

Gnocchi alla rucola: la ricetta per realizzare un primo piatto di pasta fresca fatta in casa, naturale e senza glutine. Ecco la preparazione passo per passo!

Preparare gli gnocchi fatti in casa è piuttosto semplice e oggi vi proponiamo la ricetta degli gnocchi alla rucola senza glutine. L’impasto di questi gnocchi è realizzato con un mix di purea di patate lessate e rucola fresca a cui poi viene aggiunta la farina senza glutine, sale e tuorlo. Gli gnocchi cotti possono essere conservati in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Ingredienti per la ricetta degli gnocchi alla rucola senza glutine (per 4 persone)

  • 200 g di farina senza glutine
  • 400 g di patate a pasta bianca
  • 2 manciate di rucola fresca
  • 1 tuorlo
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Gnocchi alla rucola
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/150941024987752436/

Preparazione degli gnocchi verdi alla rucola

Iniziate dalla preparazione dell’impasto degli gnocchi: lavate le patate in modo da eliminare gli eventuali residui di terra o polvere, poi mettetele in una pentola d’acqua fredda leggermente salata. Mettete sul fuoco e lessate le patate fino a quando non risulteranno belle morbide. A cottura ultimata scolate le patate e passatele immediatamente nello schiacciapatate facendo cadere la purea direttamente in una ciotola.

Fate raffreddare le patate e nel frattempo frullate la rucola, lavata e asciugata, nel mixer. Unite la rucola alle patate e mescolate in modo da ottenere un composto omogeneo, poi unitevi anche il tuorlo e il sale. Trasferite il composto così ottenuto su di un tagliere infarinato e aggiungete la farina senza glutine un po’ alla volta.

Lavorate bene l’impasto e dividetelo in parte uguale e realizzate tanti cilindri, dividete a tocchetti e passate sull’apposito strumento per rigare gli gnocchi infarinato oppure passateli con i rebbi di una forchetta. Potete cuocere gli gnocchi di patate alla rucola immediatamente in abbondante acqua bollente salata e condirli con burro fuso e parmigiano o con una semplice passata di pomodoro.

In alternativa vi consiglio di provare gli gnocchi vegani di patate viola.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/150941024987752436/

ultimo aggiornamento: 12-04-2018