Ingredienti:
• 40 g di anguria pulita
• 1 lime
• 2 cucchiai di zucchero di canna
• 50 ml di vodka
• ghiaccio q.b.
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 5 min
cottura: 00 min

Perfetta per l’estate, la caipiroska all’anguria è un long drink a base di vodka perfetto da servire come dopo cena o come aperitivo.

L’estate porta con sé tanta frutta fresca e dolce come l’anguria. Noi abbiamo voluto renderla la protagonista di un drink dolce perfetto sia come aperitivo che come after party: la caipiroska all’anguria. Si tratta di una ricetta alcolica a base di vodka ispirata alla versione più classica. Preparala è davvero semplice e occorrono pochi ingredienti.

Questo cocktail all’anguria si può anche preparare in versione analcolica così da renderlo adatto anche a coloro che preferiscono evitare superalcolici oppure ai bambini. Vediamo tutti i passaggi per preparare questo drink fresco.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Caipiroska all'anguria
Caipiroska all’anguria

Come preparare la ricetta della caipiroska all’anguria

  1. Per prima cosa rimuovete buccia e semi dall’anguria, tagliatela a tocchetti e frullatela con un mixer a immersione fino a ottenere una purea.
  2. A parte, direttamente nel bicchiere, pestate il lime tagliato in quattro con lo zucchero.
  3. Tritate il ghiaccio con un mixer potente o con l’apposito utensile e versatelo nel bicchiere riempiendolo per metà.
  4. Versate la purea di anguria e la vodka e date una mescolata veloce. Servite decorando a piacere con una fetta di lime.

Caipiroska all’anguria analcolico

La preparazione è davvero simile all’originale. L’unica differenza sta nel fatto che andremo a sostituire la vodka con pari quantità di soda. In alternativa potete anche utilizzare una bibita gassata al limone o un succo di frutta gusto tropicale e piacere.

Conservazione

Come tutti i cocktail, anche questo va preparato e consumato al momento.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-06-2022


Fiori di zucca al forno: sì, con la ricetta ligure

Come fare i passatelli: la ricetta originale tipica dell’Emilia Romagna