Ingredienti:
• 500 g farina senza glutine
• 400 ml acqua tiepida
• 5 g lievito di birra
• sale q.b.
• olio EVO q.b.
• 400 g salsa di pomodoro
• 2 mozzarelle
• origano q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 448

Il calzone senza glutine, al forno o fritto, delizierà tutti gli ospiti durante la vostra cena gluten free.

Il calzone è un classico della tradizione pugliese che dovrete assolutamente assaggiare prima di andar via dal tacco d’Italia. Una simpaticissima mezzaluna che nasconde un cuore filante di mozzarella e pomodoro che, fritto o al forno, accompagnerà le deliziose cene tra amici. Questa volta però accontenteremo anche i celiaci con la ricetta del calzone senza glutine, senza perdere tutto il gusto del prodotto originale. Da farcire con i condimenti che preferite, sarà facile e veloce da preparare.

Non perdiamo tempo, andiamo a prepararli subito!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Calzone senza glutine al forno
Calzone senza glutine al forno

Preparazione della ricetta del calzone senza glutine ripieno

  1. Fate sciogliere in una ciotola il lievito di birra con un po’ d’acqua.
  2. Versate la farina gradualmente e aggiungete la restante acqua e un pizzico di sale, mescolando energicamente fino ad ottenere un impasto appiccicoso.
  3. Coprite con della pellicola trasparente l’impasto nella ciotola e lasciate lievitare per due ore.
  4. Riprendete l’impasto e rimpastatelo su un piano da lavoro infarinato. Formate un salame e dividetelo in sei pezzi.
  5. Stendete ogni pezzo col mattarello e farcite con pomodoro, origano, mozzarella e un filo d’olio lasciando i bordi puliti.
  6. Chiudete a mezzaluna e sigillate i bordi con le dita e poi con una forchetta.
  7. Trasferite i calzoni su una teglia con carta forno e condite delicatamente la superficie con una spennellata di salsa di pomodoro.
  8. Cuocete in forno a 200° C per circa 30 minuti, ed ecco i vostri calzoni caldi e filanti!

Se avete una planetaria sarà meno stancante preparare l’impasto per il calzone gluten free. Se così non fosse… olio di gomito!

Varianti e consigli del calzone al forno senza glutine

Calzone senza glutine fritto

Per un sapore ancora più aromatico preparate la salsa di pomodoro con basilico, origano, un pizzico di sale e un filo d’olio, e frullate leggermente con un mixer a immersione. Farcite pure il calzone con prosciutto, salame, olive snocciolate funghi o con qualsiasi ingrediente che potrebbe rendere la vostra cena super appetitosa. Provate, in alternativa, la ricetta del calzone fritto senza glutine: armatevi di olio di semi per friggere!

In alternativa alla semplice farina senza glutine vi consigliamo di utilizzare un mix per pane o pizza, facendo attenzione alla dose di acqua richiesta. Potete provare ad adoperare la farina per pane “Le Farine Magiche”.

Conservazione

Sconsigliamo di riscaldare i calzoni perché potrebbero perdere la loro fragranza. Potete però congelare l’impasto prima di stenderlo.

Se non avete problemi di glutine, assaggiate i tradizionali panzerotti fritti pugliesi!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-02-2022


Pollo alla soia con verdure: pronto in 30 minuti!

Insolito e leggero, proviamo il carpaccio di tofu