Ingredienti:
• 2 pompelmi rosa
• 1 papaya intera
• 2 mele verdi
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Centrifugato alla papaya, mela verde e pompelmo: una bevanda fresca e dissetante, perfetta per gli sportivi e per chi desidera recuperare la forma fisica.

Il centrifugato alla papaya, mela verde e pompelmo è una bevanda depurativa e dissetante, perfetta per chi vuole rimettersi in forma e fare il pieno di sali minerali e vitamine.

Ricette leggere, bevande salutari e ricche di vitamine sono l’ideale anche per chi soffre il caldo e l’afa delle tipiche giornate estive. La papaya è un frutto esotico particolarmente indicato per queste ricette poiché è ricchissima di acqua, ma contiene anche una buona buona dose di carboidrati. Anche i semi di questo frutto sono edibili e possono essere utilizzati in diverse preparazioni. Il frutto è anche noto per le sue proprietà antiossidanti e il suo consumo è consigliato proprio per contrastare la formazione di disturbi cardiovascolari. Per gustare appieno il centrifugato e assumere tutte le proprietà nutritive dei frutti vi consiglio di consumare la vostra bevanda subito dopo la preparazione.

Per rendere questa bevanda ancora più gustosa potete aggiungere della cannella in polvere, dello zenzero tritato e qualche cubetto di ghiaccio.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Centrifugato alla papaya, mela verde e pompelmo
Centrifugato alla papaya, mela verde e pompelmo

Preparazione del frullato alla papaya, mela verde e pompelmo: idee di cucina naturale

  1. Iniziate pelando a vivo i due pompelmi, sbucciate le mele ed eliminate i torsoli.
  2. Tagliate la papaya, eliminate la buccia e i semi centrali.
  3. Tagliate tutti i frutti a cubetti e centrifugate in modo da ottenere il succo.
  4. Servite immediatamente.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare la papaya salad.

Conservazione

Consigliamo di gustare al momento questa bevanda dissetante e zuccherina. Sconsigliamo la congelazione in frezeer, potete invece conservarla in frigo per poche ore al massimo.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 14-07-2022


Scopri come preparare il gelato al cioccolato, il gusto più amato da grandi e piccini

Gelato all’anguria con il Bimby, un dessert fresco