Ingredienti:
• 1 anguria baby
• 2 tazze di mirtilli
• fragole q.b.
• 20 g di zucchero
• 2 limoni
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

La ricetta dei cestini di anguria è perfetta per la stagione estiva. Con i suoi colori e sapori è proprio quel che ci vuole in questo periodo.

I cestini di anguria con la macedonia sono tra le ricette facili e veloci da tenere a mente per festicciole, cene estive in compagnia e non solo. Se vi state chiedendo come fare un cesto di anguria e quindi come svuotare un’anguria senza romperla potete stare tranquilli, vi spiegheremo anche questo. Per svuotare una forma rotonda, come il cocomero baby o altri frutti simili come il melone, potete aiutarvi fin da subito realizzando lo “scheletro” del cestino e in particolare il manico con una penna.

Fatto questo potete pian piano iniziare a intagliare l’anguria seguendo le linee che avete realizzato. Cosa dire del ripieno? Noi vi spieghiamo come preparare una deliziosa macedonia a base di cocomero, fragole e mirtilli, ma voi potete aggiungere i frutti estivi che più preferite!

10 ricette per tenersi in forma

Cestini di anguria
Cestini di anguria

Preparazione dei cestini di anguria

  1. Per preparare la macedonia in cesto di anguria iniziate disegnando le linee così da individuare il centro dell’anguria, disegnate il manico partendo dal centro, realizzando così il contorno del cestino.
  2. Con un coltello sottile e lungo tagliate l’anguria seguendo le linee senza tagliare la parte centrale che fungerà da manico. Tenete da parte i pezzi della polpa.
  3. A questo punto potete iniziare a svuotare la vostra anguria. Aiutatevi con l’aiuto di uno scavino oppure iniziate semplicemente a intagliare la polpa all’interno con un coltello cercando di ottenere dei quadrati.
  4. Svuotate accuratamente anche la parte sotto il manico. Togliete i semini neri dalla polpa di anguria e se necessario tagliatela a cubetti più piccoli.
  5. Lavate i mirtilli e le fragole. Tagliate queste ultime a spicchi.
  6. Mettete la frutta all’interno del cestino di anguria, aggiungete lo zucchero e il succo del limone. Mescolate delicatamente e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare la macedonia di frutta entro un paio d’ore dalla preparazione.

Cosa ne dite di provare anche la macedonia di frutta esotica?

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


Granita di mandorle alla siciliana: come prepararla con o senza gelatiera

Buonissimo dolce soffice a base di frutta? La torta morbida al melone