Cestino salato con prosciutto cotto e mozzarelline fritte

Il cestino salato con prosciutto cotto e mozzarelline fritte è un piatto curioso e insolito, perfetto per chi vuole fare colpo e stupire

Il cestino salato con prosciutto cotto e mozzarelline fritte può essere un ottimo antipasto importante, ma anche un gustoso stuzzichino da servire con un aperitivo prima di una pranzo o una cena.

DIFFICOLTA’: 3

COTTURA: 10’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 pagnotta larga (ciabatta)
  • 8 fette di prosciutto cotto
  • maionese q.b.
  • rucola (qualche foglia)
  • parmigiano reggiano
  • 200 gr mozzarelle cigliegine
  • pangrattato
  • olio di semi
  • 20 ml latte
  • 1 uovo
  • farina q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare il cestino salato con prosciutto cotto e mozzarelline fritte, è necessario partire preparando le mozzarelline: asciugatele per bene e passatele prima nella farina, poi in una ciotola con l’uovo sbattuto col sale e il latte, e poi nel pangrattato. A questo punto, impanatele ancora una volta, passandole prima nel latte e uovo, poi nel pangrattato.

Una volta impanate tutte le mozzarelline, potete friggerle in una pentola capiente ben piena di olio di semi in modo che si immergano del tutto. Friggetene poche per volta per 2 o 3 minuti fino a che non sono dorate e poi mettetele su un piatto con un panno assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Ora potete dedicarvi al resto del cestino, tagliando a fette sottili il pane e creando con ogni fetta il cestino di pane: potete fermarlo con uno stuzzicadenti per comodità. Ora, prendete le fette di prosciutto cotto e con un pennellino spalmateci sopra un velo di maionese, poi create degli straccetti strappando le fette con le dita e ineriteli nel cestino senza schiacciarli.

Aggiungete le mozzarelline nel cestino di pane e sopra poggiate qualche foglia di rucola. Spolverate intorno con un po’ di parmigiano reggiano grattugiato e servite.

Deliziosi anche i bastoncini di mozzarella alle erbe aromatiche miste.

BUON APPETTITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-05-2016

Giulia Drigo

X