Ingredienti:
• 180 g di fette biscottate o cracker salati
• 80 g di burro
• 250 g di formaggio spalmabile
• 250 g di ricotta
• 100 g di pesto alla genovese
• 200 g di pomodorini
• 50 g di Parmigiano
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min

Oggi vediamo la ricetta della cheesecake con pomodorini, una pietanza perfetta da servire come antipasto o come piatto unico. Ecco come si prepara!

Il bello della cucina è che è possibile utilizzare gli ingredienti e gli ortaggi di ogni stagione in ricette sempre nuove e invitanti. Per questo motivo oggi abbiamo pensato di proporvi la ricetta della cheesecake con pomodorini freschi arricchita con pesto alla genovese.

Una base di cracker salati e burro è quel che ci vuole per accogliere una farcitura di crema di formaggio e ricotta. Servita a fette è perfetta per arricchire buffet di ogni tipo con un bel tocco di sapore.

Provate questa ricetta, non ve ne pentirete!

Cheesecake con pomodorini
Cheesecake con pomodorini

Preparazione della cheesecake salata con pomodorini

  1. Per prima cosa mettete il burro in un pentolino, ponete sul fuoco e fate fondere il burro a fiamma bassa. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  2. Intanto tritate i crackers con il mixer in modo da ottenere una polvere. Mescolate il burro fuso con il trito appena ottenuto.
  3. Versate il composto all’interno di uno stampo per crostate a cerniera e foderato con carta da forno. Stendete bene su tutta la superficie e mettete in frigorifero almeno per mezz’ora.
  4. Intanto dedicatevi alla preparazione della crema al formaggio: mescolate la ricotta, il formaggio spalmabile e il Parmigiano in una ciotola capiente con un pizzico di sale. Riprendete la base al burro e versatevi sopra la crema ai formaggi.
  5. Stendete bene poi mettete in frigorifero e fate riposare almeno per due ore.
  6. Trascorso questo tempo spalmate sulla superficie il pesto alla genovese. Completate decorando a piacere con i pomodorini.
  7. Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Come conservare: la cheesecake preparata in questo modo può essere conservata in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico o ben coperta con pellicola trasparente per 2-3 giorni.

Cosa ne dite di provare tante altre ricette di cheesecake?

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Mai più dieta punitiva!

TAG:
Cheesecake Gusto e salute newsletter_ricette

ultimo aggiornamento: 27-06-2020


Infuso alle ciliegie dai mille benefici

Pollo con il sedano, un secondo facile e veloce