Ingredienti:
• 100 g di pasta
• 1 cucchiaio di passata di pomodoro
• olio evo q.b.
• paprika q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Provate le chips di pasta da sole, con della maionese, del ketchup o della salsa guacamole: avrete un ottimo aperitivo!

La moda arriva ancora una volta da TikTok. È la nuova generazione di millennials a rivedere la classica idea della pasta e dare vita a una ricetta semplice e sfiziosa ideale da sgranocchiare come aperitivo o al posto delle patatine. Le chips di pasta sono un’idea geniale per servire un ingrediente cucinato letteralmente in ogni salsa.

Per realizzare questa ricetta sfiziosa non dovrete fare altro che cuocere la pasta per un paio di minuti in meno di quanto riportato sulla confezione, condirla con olio, passata e paprika e passare poi tutto al forno per renderla croccante. Ma la pasta croccante al forno può anche essere preparata al formaggio: una vera delizia, lasciatevelo dire. Scopriamo insieme tutti i passaggi.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

chips di pasta
chips di pasta

Come preparare la ricetta delle chips di pasta

  1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per 2 minuti in meno rispetto a quanto riportato sulla confezione. Potete utilizzare il formato corto che preferite. Sono ottime penne, tortiglioni e fusilli.
  2. Una volta pronta, scolatela e trasferitela in una ciotola dove l’andrete a condire con olio, passata di pomodoro e paprika (anche piccante se piace). Mescolate bene in modo da distribuire tutti gli ingredienti.
  3. Allargatela poi su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 200°C per 20 minuti.

Questo aperitivo sfizioso somiglia in un certo senso alla pasta soffiata la cui preparazione richiede però molto più tempo. Volendo potete anche preparare le chips di pasta fritte. In questo caso, una volta scolata la pasta, tamponatela con un canovaccio pulito e lasciatela asciugare all’aria per almeno 30 minuti. Friggetela poi in abbondante olio di semi e solo una volta cotta conditela con la paprika, dolce, affumicata o piccante.

Per delle chips di pasta al formaggio anziché aggiungere paprika e passata di pomodoro, limitatevi a condire la pasta con un giro di olio, 50 g di pecorino grattugiato e 50 g di parmigiano grattugiato. Passate poi il tutto in forno e servite.

Conservazione

Le chips di pasta si conservano in una scatola di latta per 3-4 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 02-05-2022


Piselli freschi al vapore con cipolla croccante

Pasta al tonno e limone in bianco: pronta in 2 minuti