Le chips di platano al sale rosa sono un contorno sfizioso, originale e semplicissimo. I vostri ospiti ne andranno ghiotti!

Le chips di platano al sale rosa sono buonissime e quando avrete imparato a farle non smetterete più. Ricco di nutrienti tra cui proteine, carboidrati, sali minerali e vitamine, questo frutto tropicale simile per aspetto alla banana è un concentrato di bontà e di salute e si presta a numerose preparazioni.

DIFFICOLTÀ 1

COTTURA 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE 5′

Ingredienti per chips di platano al sale rosa (4 persone)

  • 4 platani ben maturi
  • olio di semi di girasole
  • sale rosa dell’Himalaya

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Chips di platano

Preparazione chips di platano al sale rosa

Semplice come tutte le cose veramente buone questo contorno di chips di platano al sale rosa è indimenticabile e semplicissimo da realizzare.

Cominciate sbucciando i platani, tagliate il frutto a rondelle in modo uniforme un’altezza al massimo di mezzo centimetro. Schiacciate bene ogni rondella con una forchetta o con il fondo di un bicchiere.

Ora prendete una padella adatta alla friggitura e versate abbondande olio di semi di girasole. Le rondelle di platano dovranno essere fritte come si friggono le patate, è uguale.

Quando l’olio di semi di girasole sarà bollente (fate una prova immergendo un pezzetto di platano) potrete pian piano procedere alla friggitura che è ottimale quando vedrete imbrunire queste meravigliose chips di platano. Pian piano disponete le chips di platano su carta assorbente e solo quando saranno asciutte distribuite il sale rosa. Va bene sia fine sia grosso, macinato al momento con un trita sale. Ora impiattate in un bel piatto da portata e servite insieme al secondo che avete scelto o anche da sole, come snack salato, sono buonissime.

Se desiderate provare un’altra ricetta che utilizza il platano, potreste provare Platano dolce fritto al profumo di cannella
FOTO DA: PINTEREST

 

ultimo aggiornamento: 16-04-2017


Baci di dama salati ai pistacchi con tartufo e mortadella

Cicoria e carciofi alla salentina