Cibi contro le infezioni: cosa mangiare e cosa evitare

I principali cibi contro le infezioni da mangiare ogni giorno e quali evitare assolutamente.

chiudi

Caricamento Player...

Le infezioni sono ogni giorno un problema da tenere sotto controllo. A volte il nostro sistema immunitario è messo a dura prova e questo porta a una maggiore probabilità di prendere infezioni. Per potersi difendere in modo naturale ed efficace non resta che affidarsi al cibo. Ci sono infatti tanti prodotti in grado di rafforzare il sistema immunitario e di prevenire le infezioni. Vediamo, dunque, quali sono i cibi contro le infezioni da mangiare ogni giorno seguendo i preziosi consigli delle nonne.

CIBI CONTRO LE INFEZIONI
CIBI CONTRO LE INFEZIONI

Cibi contro le infezioni per tornare a stare bene mangiando in modo sano e semplice.

Laglio e la cipolla sono dei classici rimedi della nonna contro le infezioni. Le rinomate proprietà dell’aglio pare siano ottime alleate del sistema immunitario oltre che del cuore. Queste proprietà curative sono derivano dalla presenza di allicina e di solfuro. L’aglio, inoltre, al fine mantenere forte e sano il corpo aiuta e espellere le tossine in eccesso. Atri alleati del sistema immunitario sono gli agrumi. Grazie al loro contenuto di vitamina C sono un vero toccasana per tutto l’anno. Inoltre, favoriscono l’assorbimento del verro e sono ricche di vitamine.

Le infezioni che più colpiscono le donne e che si eliminano con più fatica sono quelle urinarie o vaginali. In questi casi bisogna aiutare il corpo a difendersi e a rafforzarsi bevendo tanta e acqua e mangiando 5 o 6 porzioni di frutta e verdura fresca. A colazione preferire lo yogurt e i cereali integrali non raffinati, mentre a cena preparate del pesce fresco e delle grandi insalate ricche di fibre. Da evitare assolutamente, invece, sono i cibi dolci e raffinati in quanto ricchi di zuccheri. No a condimenti grassi come burro e maionese o a spezie piccanti. Cercare, dunque, di mangiare leggero ed evitare zuccheri e grassi il più possibile.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!