Come curare nervosismo e ansia allontanando i pensieri negativi e rilassando la mente grazie a rimedi e soluzioni completamente naturali.

Quando si riprende con la routine lavorativa dopo la pausa vacanze non è certo facile ripartire con il piede giusto. Anche se ce la state mettendo tutta, può capitare di soffrire di momenti di nervosismo e ansia che rovinano l’andamento delle vostre giornate e causano insonnia.

Le tisane, i decotti, la meditazione e lo sport aiutano il corpo e la mente a rilassarsi. Concedetevi ogni giorno del tempo per voi stessi per allontanare i pensieri negativi e scaricare l’adrenalina. Ecco alcune proposte e soluzioni naturali per allontanare l’ansia e il nervosismo.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

ansia e nervosismo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/mal-di-adulto-depressione-19005/

Come rilassarsi con calmanti naturali a base di piante ed erbe

Tra i rilassanti naturali più conosciuti per placare il nervosismo ci sono la camomilla, la malva e il tiglio. Sono molti gli infusi che si possono trovare in commercio sia come singoli ingredienti che mischiati tra loro. Tenete sempre in casa un po’ di queste piante e ogni sera prima di andare a dormire preparate una tisana.

La malva, se unita al finocchio e alla liquirizia, aiuta la digestione e rilassa i muscoli dello stomaco. Il tiglio, invece, insieme alla malva e alla menta diventa un ottimo rimedio per stimolare il sonno e rilassare la mente favorendo così un piacevole sonno. Da provare anche il decotto di zenzero per aiutare sonno e digestione.

Altre piante portentose sono la passiflora e la valeriana. La passiflora viene usate dai tempi antichi dalle nonne e dalle zie in quanto è un valido aiuto in caso di mal di stomaco causato da ansia e stress. Un po’ di valeriana o di passiflora bevuto di pomeriggio fungerà da calmante naturale e vi aiuterà a sentirvi meglio.

Quando si è sotto stress e si soffre di irritabilità, lo stomaco e la testa sono i primi organi che risentono di questo disequilibrio interiore.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/mal-di-adulto-depressione-19005/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-09-2018


Come raccogliere i funghi? I consigli per tornare a casa con un bel bottino

Alimenti probiotici: a cosa servono?