Carne morbida e sempre succulenta: tutti i consigli…

Come cucinare una carne morbida perfetta? I migliori consigli in cucina rubati alle nonne su come per non farla disidratare e mantenere il sapore intatto!

La carne è senza dubbio uno dei piatti più prelibati della cucina internazionale. Riuscire a preparare dei piatti deliziosi non è però facile. Molto spesso si rischia di farla disidratare, di cuocerla troppo o troppo poco. Come fare, allora, a trovare il giusto equilibrio e preparare una carne morbida?

Basta seguire dei piccoli trucchi che ci hanno tramandato le nonne e le zie di generazione in generazione. Vediamo come cuocere la carne senza farla disidratare e gustare deliziose pietanze.

Come cuocere la carne senza farla indurire?

Quando preparate una semplice fettina di carne sulla griglia non fate l’errore di aggiungere il sale fino durante la cottura. Questo è uno degli errori più comuni di sempre! In questo modo la carne diventa asciutta, si restringe e perde di sapore. Il segreto per una bella fettina di carne succulenta e saporita è quello di aggiungere il sale grosso a metà cottura. Se avete la fortuna di avere una bistecchiera in pietra il risultato sarà semplicemente divino. Aggiungere il sale grosso a metà cottura e effettuare una leggera rosolatura prima della cottura finale è uno dei trucchi per rendere la carne tenera!

Carne morbida
Fonte foto: https://pixabay.com/it/anatra-anatra-arrosto-cucina-fry-2957809/

Come fare per ottenere la carne morbida in padella?

Per una cottura in padella il principio base è sempre lo stesso, ovvero la carne non deve perdere il suo succo. In questo modo si mantiene tenera e soprattutto il sapore genuino rimane intatto. Infatti è necessario aggiungere di tanto in tanto del liquido, che può essere acqua, brodo o vino.

Come intenerire la carne? Per far sì che la carne venga cotta a puntino il segreto è molto semplice. È importante far rosolare il vostro petto di pollo, di anatra o di coniglio con un filo d’olio e con dello scalogno tritato. Poi dovrete farla insaporire per bene su entrambi i lati così che la bontà della carne rimanga intatta. Procedete, dunque, con l’aggiunta di aromi naturali come salvia o rosmarino. A questo punto la carne sarà pronta per realizzare la vostra ricetta preferita!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/anatra-anatra-arrosto-cucina-fry-2957809/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-02-2018

X