Come fare il gelato senza gelatiera

Il gelato è un dessert irrinunciabile in estate e lo possiamo preparare anche in casa: ecco come fare il gelato senza gelatiera!

chiudi

Caricamento Player...

Per preparare il gelato fatto in casa non è necessaria la gelatiera. Possiamo avere un favoloso dessert a portata di mano quando vogliamo, e senza preoccuparci di comprare una costosa gelatiera! Ci servono pochi ingredienti base: latte, panna, zucchero e uova. Il segreto sta nell’utilizzare ingredienti freschi e di prima qualità. A seconda del gusto che vorremo dare al nostro gelato senza gelatiera fatto in casa, poi, ci basterà aggiungere a piacere del cioccolato o della nutella, oppure una purea o pezzettini di frutta fresca.

Possiamo scegliere tra la frutta che ci offre la stagione: albicocche, ananas, pesche, cocco, ciliegie, fragole. In alternativa, altra frutta come banane, lamponi, mirtilli, kiwi. Oppure, per un gusto ancora più particolare, possiamo optare per la frutta secca, ad esempio pistacchi, noci, mandorle e nocciole. Per non parlare delle decorazioni (con cioccolato fuso, frutta fresca, cereali, cialde ecc.) che renderanno il nostro gelato fatto in casa bello anche da presentare.

Ingredienti per preparare il gelato senza gelatiera (per una vaschetta da 500 gr)

  • 250 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca
  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • aroma di vaniglia

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′ + riposo

Gelato alla pesca
https://it.pinterest.com/pin/569001734153955620/

Preparazione del gelato fatto in casa

Per preparare il vostro gelato fatto in casa, per prima cosa dovete ricordarvi di estrarre le uova dal frigorifero circa due ore prima della preparazione. Rompete le uova separando i tuorli dagli albumi. Mescolate, poi, i tuorli con un frustino elettrico incorporando lo zucchero, finché il composto non diventa bello spumoso.

A parte, fate intiepidire il latte e la panna fresca insieme all’aroma di vaniglia o a una bacca (incisa) di vaniglia e poi incorporatelo al composto di tuorli e zucchero.

Accendete il fuoco sotto il pentolino, lasciandolo molto dolce, e mescolate di continuo finché non si sarà addensato. A questo punto, trasferite il tutto in una ciotola, adatta per il freezer, e fate raffreddare la crema adagiandola su abbondante ghiaccio. Se volete, potete aggiungere della frutta frullata o a pezzetti, oppure limone, nutella o altri ingredienti.

Ora potete trasferirlo in freezer per circa 5 ore. Per rompere i cristalli di ghiaccio che si formeranno, dovrete rimescolare il tutto con un cucchiaio ogni 30 minuti. Servite il vostro gelato fatto in casa e decorate le coppette come più vi piace.

BUON APPETITO!

Se non ami il classico gelato al cioccolato, ecco la ricetta che fa per te!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/569001734153955620/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!