Ingredienti:
• 250 g di farina 0
• 150 g di zucca (polpa cotta)
• 1/2 panetto di lievito di birra
• 40 ml di olio extra vergine di oliva
• 1 cucchiaino di sale fino
• 50 ml di acqua
• semi di zucca per la decorazione (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 370

L’autunno è la stagione perfetta per preparare un ottimo pane alla zucca: ecco la ricetta soffice e profumata!

Un sofficissimo pane, nel cui impasto c’è della zucca, che gli dà un sapore davvero particolare. Si tratta del pane alla zucca, una ricetta perfetta in accompagnamento a formaggi freschi oppure con del miele per esaltarne la dolcezza. È buonissimo anche per un aperitivo o un antipasto dal sapore autunnale e molto particolare.

All’impasto potete aggiungere anche delle noci, che gli conferiranno una piacevole croccantezza, anche se il pane prevede già l’utilizzo dei semi di zucca (se vi piacciono). Questa ricetta è comunque diversa da quella del pane alla zucca dolce, che è più un pan brioche. Stiamo parlando infatti di un vero e proprio pane: lievitato, morbido e con una bella mollica arancione. Iniziamo!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Pane alla zucca
Pane alla zucca

Preparazione del pane con la zucca

  1. Per prima cosa, pulite la zucca e ricavatene la polpa da fare a pezzetti. Conservate i semi, che serviranno per dopo. Fatela cuocere a vapore per circa 20-30 minuti.
  2. Una volta che la polpa di zucca sarà cotta, frullatela fino a ottenere una purea ben liscia e lasciatela da parte a intiepidire.
  3. Ora unite in una ciotolina l’acqua a temperatura ambiente con il lievito sbriciolato e lasciate che quest’ultimo si sciolga complentamente.
  4. Su un piano da lavoro realizzatr la fontanella con la farina 0 e al centro ponete l’acqua con il lievito sciolto e l’olio extra vergine di oliva. Impastate aggiungendo poi la polpa di zucca e il sale.
  5. Lavorate l’impasto e poi fatelo lievitare coperto da un canovaccio per almeno un paio di ore o comunque finché non avrà raddoppiato le dimensioni.
  6. Quando l’impasto avrà raddoppiato il proprio volume, mettetelo in uno stampo, un po’ oleato, e poi fatelo lievitare per un’altra ora, dopo averlo cosparso con i semi di zucca che avete messo da parte (se non sono di vostro gusto potete tranquillamente ometterli).
  7. Trascorso questo tempo di lievitazione potete legare il pane con uno spago da cucina (così da dargli la classica forma a zucca). Per farlo prendete un pezzo lungo di spago e realizzare prima una croce e poi, con un secondo giro, una X e infine chiedete con un nodo e tagliate il cordino in eccesso.
  8. Ora infornate il pane alla zucca a 180°C per circa 40 minuti – se necessario, a metà cottura, abbassate leggermente la temperatura.
  9. Eliminate la corda e servite il vostro pane alla zucca, ma solo dopo averlo fatto intiepidire o raffreddare del tutto.

Di seguito vi lasciamo anche tutti i segreti per un perfetto pane fatto in casa: provatelo!

Pane alla zucca dolce

Pane alla zucca dolce
Pane alla zucca dolce

È molto diversa, invece, la ricetta del pane alla zucca dolce, molto più simile a un pan brioche. Gli ingredienti per 4/6 persone sono:

  • 350 g di farina manitoba
  • 100 g di farina 00
  • 200 g di purea di zucca
  • 100 ml di latte appena tiepido 
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di burro morbidissimo
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 pizzico di sale

Preparazione del pane alla zucca dolce

  1. Fate sciogliere il lievito nel latte tiepido – non caldo! – con 1 cucchiaino di zucchero.
  2. Setacciate le farine in un recipiente capiente e unite la purea di zucca, il composto di latte, il sale e il burro a temperatura ambiente.
  3. Iniziate a lavorare l’impasto, formate una palla, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare coperto per 1-2 ore, finchè il volume dell’impasto non sarà raddoppiato.
  4. Ricavate circa 8 palline e ponetele in uno stampo per plumcake. Fate lievitare per un’altra ora e infornate a 180°C per circa 25 minuti.

Conservazione

Consigliamo di conservare il pane alla zucca, sia salato che dolce, per circa 3-4 giorni in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di luce e di calore per preservarne la morbidezza. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pane Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 12-08-2022


Niente aerei o barche: potete gustare la zingara ischitana direttamente a casa vostra!

Caipiroska, la ricetta del cocktail alla fragola!