Come pulire i fornelli della cucina ed eliminare unto, grasso e sporco ostinato con prodotti naturali e low cost?

Macchie di sugo, unto di frittura o l’acqua della pasta che fuoriesce dalla pentola sono un vero incubo per i fornelli della cucina! Inoltre, se non si puliscono subito, diventerà ancora più difficile scrostare le macchie ed eliminare i cattivi odori. In commercio ci sono tantissimi prodotti validi che permettono di eliminare ogni sorta di incrostazione e di sporco, ma contengono sostanze chimiche e i prezzi non sono sempre economici. Ecco, allora, che ci vengono in aiuto degli ottimi rimedi della nonna per pulire i fornelli con rimedi fai da te. Scopriamoli!

Come pulire i fornelli con il bicarbonato

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

pulire i fornelli sporchi
pulire i fornelli sporchi

Un prodotto molto utilizzato e super efficace è il bicarbonato. Grazie alla potente azione sgrassante e disincrostante potrete rimuovere anche i residui più duri e ostinati che si sono depositati sul fornello.

  1. Riempite un bicchiere con acqua bollente e due cucchiai colmi di bicarbonato. 
  2. Mettetevi un paio di guanti e immergete una spugna lievemente abrasiva nel composto.
  3. Strofinate senza troppa forza direttamente sui fornelli e lasciate agire per cinque minuti.

Per ottenere un risultato ancora più luminoso si può aggiungere al bicarbonato dell’aceto bianco. In alternativa, per essere più delicati, si può bagnare un panno in microfibra con dell’aceto e passarlo sul fornello.

Acqua e sale per lucidare e sgrassare

Questo è sicuramente un metodo più delicato ma dai risultati sorprendenti.

  1. Innanzitutto, per evitare che l’acqua impedisca un corretto funzionamento della cucina, si raccomanda di togliere gli ugelli.
  2. Immergeteli in una soluzione di acqua e sale e lasciate agire per circa una mezz’ora. Il sale oltre ad essere un ottimo sgrassatore ha un eccezionale potere brillante che renderà i fornelli lucidi come nuovi.
  3. Poi, utilizzando una spugna abrasiva rimuovete le incrostazioni che intanto si saranno ammorbidite e mettete di nuovo in ammollo.

Come scongelare le verdure senza rovinarle? Ecco il segreto della nonna

Come ottenere una pizza ben lievitata con i segreti della nonna