Come riciclare gli avanzi di centrifuga: dalla frutta alle verdure, ecco alcune idee ricche di gusto e nutrimento per dolcetti e piatti salati.

Dopo aver preparato un sano e gustoso centrifugato è un vero peccato dover buttare via gli scarti. Questi sono ricchi di fibre, vitamine e sali minerali e possono essere riutilizzati per preparare dei deliziosi dolcetti o piatti salati. Gli avanzi di centrifuga sono ottimi per la preparazione di classici biscotti per la colazione, zuppe ricche di nutrimento e molto altro.

Ecco alcuni spunti per ricette con gli avanzi della centrifuga da cui prendere ispirazione e personalizzarle come più vi piace.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

avanzi della centrifuga
Fonte foto: https://pixabay.com/it/smoothie-succo-drink-cibo-3697014/

Riciclare avanzi centrifuga: 4 idee gustose

– Se avete preparato una centrifuga detox con mela, zenzero e carote potrete preparare un delizioso muffin. Saranno perfetti anche scarti di limone o ananas. Per preparare un impasto base utilizzate circa 150 grammi di scarti di centrifuga a cui aggiungere 200 grammi di farina, circa 150 grammi di zucchero, 80 grammi di burro e due uova. Dopo aver mescolato per bene potete aggiungere un pizzico di cannella per dargli un tocco in più. In alternativa aggiungete della frutta secca tritata, come ad esempio mandole o nocciole. Infornate il tutto a 180° e in solo 25 minuti sarà pronto.

– Da provare anche i biscotti con gli scarti di ogni tipo di frutta. Sono ottime, ad esempio le pere, le mele e le banane che si possono trovare tutto l’anno. Scegliete della frutta dalla polpa succosa in modo da dare al biscotto una maggiore consistenza e un sapore che può piacere anche ai bambini.

A circa 100 grammi di frutta aggiungete il doppio di farina di riso o integrale, circa 150 grammi di burro e altrettanto di zucchero di canna e un uovo. Questo impasto potrà essere personalizzato come preferite. Aggiungete ad esempio frutta disidratata, spezie o frutta secca. Infornate a 180° per 15 minuti e saranno pronti.

– Un’altra ricetta deliziosa e ricca di fibre e nutrimento è il plum cake. Per questo impasto è perfetto il classico mix arancia, carota e limone, ma è altrettanto gustoso un mix di banana, mela o pera. Dopo aver preparato un impasto base per plum cake con farina, zucchero, uova e yogurt, aggiungete a piacere cannella o pezzi di frutta fresca. In questo caso la cottura sarà più lunga, circa 40 minuti.

– Nel caso la centrifuga sia di verdure potete usarle per fare una frittata zuppe o vellutate. Per la frittata aggiungete una o due uova. Nel caso di zuppe o vellutate daranno quel gusto di genuinità in più al vostro piatto.

 

Fonte foto: https://pixabay.com/it/smoothie-succo-drink-cibo-3697014/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 31-12-2018


Miele e olio: dalla cucina, un miracoloso rimedio di bellezza

Come disintossicare il fegato con un’alimentazione corretta