Come sostituire il sale e usare le spezie in cucina

Come fare un infuso vegan disintossicante

Soluzioni alternative e sane per sostituire il sale in cucina: brodo vegetale per primi piatti, spezie, aromi e salsa di soia per secondi di carne e di pesce.

A volte è necessario dover sostituire il sale in cucina per questioni di salute e altre volte, invece, è piacevole sperimentare nuovi modi per rendere saporiti i cibi. Le nonne hanno da sempre messo in pratica delle idee molto originali e alla portata di tutti. Tra le soluzioni più saporite ci sono ad esempio il brodo vegetale o di carne e il trionfo di profumi delle spezie.

Vediamo come rendere saporiti e deliziosi i piatti sostituendo il sale con altri aromi, profumi e semplici idee.

sostituire il sale
https://it.pinterest.com/pin/452822937524313740/

Come usare le spezie al posto del sale

Le spezie sono i migliori sostituti del sale in quanto riescono a dare da sole un gusto deciso e un aroma unico. Su una bistecca potete, ad esempio, spolverare un po’ di origano o di rosmarino e grattare sopra qualche scorza di limone per insaporire ulteriormente.

Per avere sempre a disposizione un preparato di spezie procuratevi un barattolo ermetico e tanti profumi. Unite del rosmarino, basilico, erba cipollina, prezzemolo e salvia tagliati finemente e chiudete bene il barattolo.

Per renderlo ancora più speciale versate dell’olio extravergine di oliva nel barattolo lasciando mezzo centimetro dal bordo. Aggiungete un pezzetto di peperoncino e avrete così un misto spezie pronto all’uso per carne, pesce e verdure.

Se invece, non volete rinunciare completamente al sale provate una via di mezzo, ovvero il sale aromatizzato. Invece di unire l’olio alle spezie, unite un decimo di sale e mescolate per bene.

Come usare la salsa di soia e il brodo vegetale al posto del sale

Un ottimo modo per rendere saporiti i primi piatti senza usare il sale è quello di sostituirlo con del brodo vegetale fatto in casa. Non dovrete fare altro che far bollire la pasta in acqua mista al brodo vegetale così che possa prendere il sapore dei profumi del brodo stesso.

Potete utilizzare questa tecnica per la preparazione di primi piatti a base di pesce e di verdure.

Se amate i sapori orientali e decisi potete provare la salsa di soia. Ottima per la preparazione di bistecche, fettine di pollo o tacchino. Fate saltare in padella con un filo di salsa di soia e non dovrete aggiungere nessun altro ingrediente.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/452822937524313740/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-01-2018

Elisa Mahagna

Per favore attiva Java Script[ ? ]