Consigli della nonna per preparare bevande dimagranti fai da te

Come preparare delle ottime bevande dimagranti con ingredienti naturali da bere in ogni momento della giornata.

chiudi

Caricamento Player...

L’estate si avvicina e la prova costume inizia a preoccuparvi? Non c’è niente di meglio che iniziare la bella stagione con dei buoni propositi e una sana alimentazione. Le bevande dimagranti sono un valido aiuto per perdere peso naturalmente senza dover rinunciare necessariamente al piacere del cibo. Si possono preparare bevande calde o fredde da assaporare o sorseggiare in ogni momento della giornata. Le nonne hanno tramandato delle ricette infallibili per perdere peso in modo naturale e ritornare in forma.

BEVANDE DIMAGRANTI
BEVANDE DIMAGRANTI

Tornare in forma e dire addio ai chili di troppo grazie alle bevande dimagranti da preparare in casa a costi ridotti.

Voglia di fresco e di mare? Provate a preparare un frullato di verdure drenante e rivitalizzante per eliminare i liquidi in eccesso e perdere peso senza fatica. Ottimo il mix mela, cetriolo e zenzero. Insieme vi aiuteranno a bruciare i grassi e a stimolare la diuresi. Da provare anche l’estratto di finocchi, carote e mela per un’azione depurante ed energizzante. L’unico modo per perdere peso e sgonfiare gambe e addome è quello di bere tante ed eliminare le scorie in eccesso.

Un’ottima bevanda dimagrante si può preparare con lo zenzero. Questa radice ha un ottimo potere drenante e aiuta la digestione. Far bollire dell’acqua e aggiungere verso la fine una scorza di limone, radice di zenzero e foglie di menta. Lasciare riposare per circa dieci minuti e bere senza zucchero. Questa bevanda si può sorseggiare anche fredda durante la giornata. In alternativa provare un decotto a base di carciofo, betulla e tarassaco. Tutti questi ingredienti sono facilmente reperibili in erboristeria e si possono conservare per molti mesi. Una volta pronto lo si può conservare in una bottiglia di vetro e tenero in frigorifero così da poterlo bere durante la giornata.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!