I consigli della nonna per le migliori tisane rinfrescanti fatte in casa!

Caldo, caldo e ancora caldo… Quali sono le migliori tisane rinfrescanti per raffreddarci e dissetarci durante l’estate? Ecco i consigli della nonna!

Le tisane rinfrescanti estive sono delle ottime bevande dissetanti, con proprietà benefiche per l’organismo. Gli infusi freddi che la nonna vi consiglia hanno ottime proprietà rinfrescanti e dissetanti: sono utili durante tutta la stagione estiva e in tutte le altre situazioni in cui il nostro corpo supera una certa temperatura, come per esempio gli stati febbrili e l’attività sportiva, momenti in cui la sudorazione risulta intensificata.

Tisane Rinfrescanti
Fonte foto: https://pixabay.com/it/yun-niang-fresco-nella-mente-2123308/

Tisane rinfrescanti e bevande estive: quali sono?

Le migliori tisane da bere fredde sono quelle a base di: limone, liquirizia, menta. La tisana al Karkadè è un’altra di queste, può essere bevuta sia fredda che calda. È una tisana a base di fiori di ibisco ed è originaria dei paesi mediorientali, in particolare del Marocco ed è una bevanda che generalmente veniva bevuta nel deserto durante i viaggi. Possiamo avere quindi la certezza che sia davvero dissetante!

Inoltre questa tisana è molto ricca di vitamina C e stimola le difese immunitarie. Se viene bevuta calda, durante la stagione invernale, la tisana di Karkadè aiuta a sconfiggere i malanni e i sintomi influenzali, come la febbre e raffreddore.

Bevanda allo zenzero fredda: come si fa?

Un’ottima bevanda dissetante e rinfrescante è la tisana allo zenzero con limone, menta e ghiaccio. Per prepararla dovete far bollire dell’acqua con delle fettine e del succo di limone. Aggiungete anche dello zenzero grattugiato e fate bollire per diversi minuti. Lasciatela raffreddare in frigo e poi potete servirla con delle foglioline di menta fresche e del ghiaccio.

Siccome il gusto dello zenzero non è gradito da tutti – ha un sapore particolare e un retrogusto leggermente piccante – potete aggiungere del miele.

Consiglio: lasciate il tutto in infusione per almeno 24 ore, il giorno dopo sarà ancora più buona. Questa tisana bevuta calda in inverno, combatte i germi del raffreddore.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/yun-niang-fresco-nella-mente-2123308/

ultimo aggiornamento: 15-06-2018

Giulia Sambinello

X