Le coppe di cozze in gelatina con profumo di senape sono un antipasto elegante, economico e adattissimo a un evento finger food.

Le coppe di cozze in gelatina con profumo di senape sono un’idea sfiziosa per un divertente antipasto. Potete scegliere se inserire nelle coppe o nei bicchieri il solo frutto, o la cozza con le sue valve. L’unico passaggio antipatico di questa ricetta è la pulizia esterna delle cozze, ma molti supermercati e pescivendoli hanno delle macchine che aiutano e velocizzano questo passaggio.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′ + raffreddamento

INGREDIENTI PER LE COPPE DI COZZE IN GELATINA per 4 persone

  • 1,5 kg di cozze
  • 200 ml di vino bianco
  • 150 g di maionese
  • 40 g di cipolla
  • 1 dado per gelatina
  • 1 cucchiaio di panna fresca
  • 1 limone
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Mezzo cucchiaino di senape
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLE COPPE DI COZZE IN GELATINA

Pulite le cozze raschiandole con un coltellino e con una spugnetta metallica da cucina pulita. Tirate il bisso ed eliminatelo. Preparate cipolla e prezzemolo tritandoli finemente. Mettete su un fuoco elevato una pentola con i bordi alti. Aggiungeteci metà della cipolla tritata, metà del prezzemolo tritato e le cozze.

Coprite la pentola e fate andare per cinque minuti. In questo tempo girate un paio di volte le cozze. Verificate che le cozze si siano aperte, non devono cuocere troppo, e spegnete il fornello. Fate intiepidire, lasciate qualche cozza nel guscio per la guarnizione, e sgusciate le altre.

Attenzione: non eliminate l’acqua di cottura delle cozze. Filtratela molto bene per eliminare eventuali residui di sabbia e mettetela da parte.

Versate il resto della cipolla tritata e il vino in una piccola casseruola: ponete su un fuoco vivo e fate andare per 4-5 minuti, restringendo il liquido. Aggiungete 150 millilitri dell’acqua di cottura delle cozze e continuate a fuoco vivo. Il liquido è pronto quando ne rimangono in totale circa cento millilitri. Filtrate eliminando la cipolla e mettete da parte.

Usate il dado di gelatina e preparatela seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Quando la sua temperatura si è abbassata, unite il liquido appena filtrato. A questo composto aggiungete la maionese e la panna liquida. Mischiate molto bene e aggiungete il succo filtrato del limone e la senape. Mischiate ancora.

Prendete le coppette, adagiate sul fondo qualche cozza e versate la salsa prima che si solidifichi. Guarnite con una cozza con il suo guscio e mettete in frigorifero per almeno un’ora. Servite le coppette appena tolte dal frigorifero.

La senape ha un aroma forte e coinvolgente, la potete usare nello spezzatino di pollo alla senape e miele.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-02-2017


Ricetta salva tempo: pizzette pomodorini e olive nere

Zuppa di cavoli verdi, ceci e cipollotti su pane abbrustolito