Costine di maiale al forno: succulente e appetitose come non mai!

Come fare un infuso vegan disintossicante

Le costine di maiale sono succulente e deliziose, perfette da servire per stupire i vostri ospiti a cena.

Oggi prepariamo la ricetta delle costine di maiale al forno marinate, un piatto da gustare con le mani insieme ad una bella birra ghiacciata e in compagnia degli amici o della famiglia. Se siete in cerca di un secondo piatto di carne squisito, siete nel posto giusto!

Queste appetitose costolette non solo sono buonissime, ma anche facilissime da fare. Il segreto del loro gusto non è soltanto la cottura, ma è soprattutto la marinatura, il processo più importante per ottenere una carne morbida e saporita. Oggi, oltre a tutti i passaggi, vedremo anche quali sono i principali segreti per una marinata perfetta.

Vi consigliamo anche di acquistare le costine in un pezzo intero e di porzionarle solo dopo averle cotte. In questo modo saranno ancora più succose.

Cominciamo subito a preparare queste fantastiche puntine di maiale al forno!

Ingredienti per la ricetta delle costolette di maiale al forno (per 4 persone)

  • 1 kg di costine di maiale
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 50 g di cipolla
  • 10 grani di pepe nero
  • 1 pizzico di sale
  • 500 ml di vino rosso
  • Olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45’ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 5’ + il tempo di marinatura

Costine di maiale al forno
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/561331541041341516/

Come cucinare le costolette di maiale al forno

Cominciamo dalla marinatura delle costine. Schiacciate l’aglio e mettetelo in un contenitore richiudibile insieme a tutte le erbe aromatiche, a un filo di olio di oliva extravergine, al pepe e alla cipolla. Aggiungete la carne mischiando per bene il tutto e coprite per intero con il vino rosso. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 8 ore.

Una volta atteso il tempo necessario, scolate la carne dalla marinata e adagiate le costine su una teglia da forno foderata. Cuocete alla temperatura di 200 °C per una quindicina di minuti.

Nel frattempo, filtrate la marinatura, tenendo da parte solo il liquido. Una volta passati i 15 minuti, togliete le costine dal forno e spennellatele con la salsa. Continuate la cottura delle costolette al forno per altri 30 minuti, bagnando altre due volte con la marinata.

Quando le puntine saranno ben cotte, toglietele e fatele riposare, infine porzionatele incidendo la carne tra un osso e l’altro. Buon appetito!

La marinatura delle puntine di maiale: consigli per l’uso

Il vero segreto per questa ricetta, come avrete capito, sta nella marinatura. Esistono tantissimi modi per aromatizzare la carne e renderla succosa e profumata al punto giusto, e se volete variare ecco alcune idee e consigli per una marinata perfetta.

Solitamente per un perfetto bilanciamento di sapori si consiglia di marinare la carne con un elemento acido, uno grasso e uno speziato. Nella nostra ricetta, ad esempio, abbiamo utilizzato il vino rosso e l’olio extravergine di oliva, oltre alle varie spezie e erbe aromatiche.

marinatura delle costine al forno
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/447686019190149448/

Un’altra soluzione può essere quella di bilanciare l’olio con il succo di limone, aggiungendo anche un emulsionante che tenga insieme i due elementi e li faccia legare: ottima, in questo caso, la senape, che garantirà una mescolanza perfetta fra l’elemento grasso (l’olio) e l’elemento acido (il limone). Aggiungete anche aglio e erbe aromatiche e il gioco è fatto!

Se invece desiderate una marinatura più orientale, potete lasciare riposare la carne con salsa di soia, zenzero e 1 bastoncino di lemongrass: la vostra carne acquisterà un sapore davvero originale ed esotico. Provare per credere!

Se volete, poi, potete anche provare ad aggiungere anche altri ingredienti, come miele, paprika, salsa barbecue o altre erbe e spezie, oppure sostituire il vino con una deliziosa birra aromatica, alleato ideale della carne. Ricordate sempre che il segreto sta nell’equilibrio tra dolcezza, acidità e grassezza.

Ora che sapete tutti i segreti per preparare delle favolose costine al forno, provate anche l’arista di maiale!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/561331541041341516/,  https://it.pinterest.com/pin/447686019190149448/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-03-2018

Lorenzo Martinotti

X