Piaceranno a tutti, ve lo garantiamo, con la loro croccantezza: cotolette di pollo in panatura di mandorle.

Le cotolette di pollo in panatura di mandorle sono una versione decisamente più croccante e originale della classica versione con la panatura di farina e pane raffermo. Difatti, oltre alle mandorle, andremo a usare anche della farina di mandorle, per il primo passaggio.

Per accompagnare queste cotolette speciali vanno bene gli stessi contorni che usereste con quelle classiche, come per esempio cipolline borettane, funghetti, patate, erbe di campo, insalata ecc.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 fettine di petto di pollo
  • 150 gr di mandorle con la pellicina
  • 2 uova
  • farina di mandorle q.b.
  • olio di semi di girasole per friggere
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre cotolette di pollo in panatura di mandorle, cominciate dalla panatura. Le mandorle dovranno necessariamente avere la pellicina, in modo che la panatura sarà ancora più gustosa e croccante.

Una volta che avete tostato e fatto raffreddare le mandorle, tritatele con l’aiuto di un mattarello (mettetele fra due fogli di carta forno, così sarà più facile anche trasferirle nel piatto).

In una ciotola, sbattete le uova. Preparate un piattino con della farina di mandorle, e versate in un altro piattino il trito di mandorle tostate.

Immergete le fettine di petto di pollo nell’uovo sbattuto. Passatele nella farina di mandorle, premendo bene con le dita in modo che possa aderire il meglio possibile. Immergete di nuovo la fettina nell’uovo e, alla fine, nelle mandorle tritate, anche stavolta esercitando una piccola pressione con le dita.

Fate arrivare a temperatura l’olio di semi di girasole, poi friggete le cotolette al massimo a due alla volta, in modo che la temperatura dell’olio non si abbassi troppo. Assorbite l’olio in eccesso con della carta.

Servite le vostre cotolette di pollo in panatura di mandorle caldissime, dopo averle “spruzzate” di sale fino.

Provate anche la cotoletta alla petroniana

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Cavolo rosso in agrodolce con aceto di mele

Medaglioni di manzo ai funghi misti