Ingredienti:
• 1 kg di cozze
• 1 spicchio di aglio
• 3 cucchiai di olio evo
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 2 cucchiai di pangrattato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Le cozze alla busara sono un antipasto semplicissimo da preparare. In questa ricetta alle cozze viene aggiunto del pangrattato… e ci sta benissimo.

Le cozze alla busara sono una delle ricette istriane più buone in assoluto. Tipiche della Croazia, ma anche di alcune zone di Friuli e Veneto, pare che debbano il loro nome all’inganno, busaria in dialetto locale, dei marinai che per rendere questo piatto povero più saporito aggiungevano vino e pomodoro. Secondo altri le cozze alla busara devono il loro nome alla pentola di ferro utilizzata per la cottura sui pescherecci.

In ogni caso, quale che sia l’origine del nome, questo prodotto tipico è perfetto per essere inserito in un menu di pesce casalingo. La semplicità di preparazione delle cozze infatti resta invariata: basterà aggiungere prezzemolo, aglio e pangrattato (il vero segreto del piatto), per dar vita a una ricetta strepitosa.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

cozze alla busara
cozze alla busara

Come preparare la ricetta delle cozze alla busara

  1. Per prima cosa pulite le cozze. Rimuovete la barbetta quindi, prima con la parte liscia del coltello poi con una paglietta, grattate bene tutto il guscio. Sciacquatele sotto acqua corrente e tenetele da parte.
  2. In un tegame sufficientemente capiente, scaldate l’olio con lo spicchio di aglio e i gambi del prezzemolo. Unite le cozze, chiudete e lasciate aprire per un paio di di minuti. Sfumate con il vino bianco e quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella spegnete.
  3. Fuori dal fuoco rimuovete i gambi del prezzemolo (potete legarli con uno spago prima di metterli così da fare prima) e l’aglio e profumate con le foglie di prezzemolo tritate fresche. Unite il pane grattugiato mescolando bene e servite.

Per preparare le cozze alla busara con il pomodoro non dovrete fare altro che aggiungere 250 g di pomodorini tagliati a metà direttamente insieme ad aglio e prezzemolo e proseguire poi come da ricetta. Se invece cercate altre ricette facili e veloci con le cozze allora vi consigliamo di provare le cozze alla marinara.

Conservazione

Le cozze alla busara, una volta cotte, vanno consumate al momento. Evitate qualsiasi forma di conservazione

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 21-07-2022


Fichi con ricotta pepata e miele, un tripudio di gusto a ogni boccone

Pesto di taccole, il sugo veloce per un pranzo da fare invidia a tutti!