Ingredienti:
• 1.5 kg di cozze
• 1 bicchiere di vino bianco secco
• 2 spicchi di aglio
• 1 peperoncino rosso
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 8 fette di pane casereccio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Dopo le orecchiette, le cozze alla tarantina sono tra le ricette più amate della cucina pugliese. Ecco la nostra ricetta per prepararle.

Impossibile non aver mai sentito parlare delle cozze alla tarantina, non fosse per altro che sono state protagonista di una scena molto divertente di uno dei film di Checco Zalone, Che bella giornata. Questa ricetta pugliese, come molte altre ricette con le cozze, è davvero semplice da preparare e la chiave del suo successo sta nei pochi ingredienti genuini utilizzati per la preparazione.

La zuppa di cozze alla tarantina viene servita con dei crostoni di pane tostato, indispensabili per raccogliere il delizioso sughetto che si forma in cottura dato dalla combinazione della salsa di pomodoro e del liquido delle cozze stesse. Prezzemolo, aglio, peperoncino e vino bianco sono gli altri ingredienti necessari per esaltare tutto il sapore dei molluschi.

Cozze alla tarantina
Cozze alla tarantina

Come preparare la ricetta delle cozze alla tarantina

  1. Per prima cosa pulite le cozze eliminando con un gesto deciso la barbetta che fuoriesce e sfregando i gusci tra di loro per rimuovere eventuali incrostazioni. Sciacquatele poi sotto acqua corrente e tenete da parte.
  2. In una padella scaldate due cucchiai di olio con uno spicchio di aglio.
  3. Una volta rosolato, aggiungete le cozze e un ciuffo di prezzemolo intero.
  4. Sfumate con il vino bianco e quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella, coprite e lasciate aprire le cozze per circa 5 minuti.
  5. A parte, in un’altra padella, scaldate l’olio rimasto con l’altro spicchio di aglio e il peperoncino privato dei semi e tritato finemente.
  6. Unite la passata di pomodoro, un pizzico di sale e uno di pepe e lasciate insaporire una decina di minuti.
  7. Scolate le cozze, unitele al sugo e incorporate anche il liquido rimasto in padella filtrandolo per bene con un colino a maglie fini.
  8. Profumate con un altro po’ di prezzemolo tritato fresco, del pepe macinato al momento e servite insieme alle fette di pane tostate. Potete tostarle in padella, nel tostapane oppure per 4 minuti in forno con la modalità grill.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi invitiamo a provare anche la zuppa di cozze oppure una delle nostre migliori ricette con le cozze: sono una più buona dell’altra e troverete sicuramente quella che fa al caso vostro.

Conservazione

Vi invitiamo a consumare le cozze alla tarantina appena fatte. Se proprio dovessero avanzarvi conservatele per massimo un giorno in frigorifero, riscaldandole per bene prima di consumarle.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena Ricette estive

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


La ricetta delle zucchine in padella, un contorno sfizioso e saporito

Gelato alla crema, il gusto che non passa mai di moda