Crema di avocado dolce: perfetta da spalmare o per farcire golose crostate

Ingredienti:
• 1 avocado maturo
• 2 cucchiai di malto (o zucchero)
• 1 cucchiaino di cacao amaro
• 100 ml di bevanda vegetale
• 1/2 stecca di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min

Buona spalmata sul pane ma anche da sola, la crema dolce di avocado è una ricetta vegana perfetta per farcire crostate e biscotti. Scopriamola insieme!

È difficile rinunciare al sapore e alla consistenza della Nutella, soprattutto quando si è a dieta. Ecco perché oggi scopriamo insieme come preparare una deliziosa crema di avocado dolce, perfetta non solo da spalmare sul pane, ma anche per farcire deliziose crostate. Come se non bastasse, questa crema è tra le ricette vegane più buone di sempre!

Siamo abituati a immaginare l’avocado unicamente come protagonista della salsa guacamole o tuttalpiù all’interno dei classici uramaki. Oggi vediamo come l’avocado nelle ricette dolci possa essere utilizzato quasi al pari del burro. Questo frutto tropicale infatti, pur essendo piuttosto calorico rispetto ai frutti che siamo soliti consumare, contiene un’elevata quantità di grassi buoni, perfetti per combattere il colesterolo alto.

Quindi non servono altre scuse per provare questa ricetta con l’avocado e non abbandonarla più.

Crema avocado dolce
Crema avocado dolce

Come preparare la crema di avocado dolce

Per questa ricetta non avrete bisogno d’altro se non di un mixer. Potete utilizzare un robot da cucina tipo Bimby, un frullatore a immersione oppure un boccale.

Tagliate a metà l’avocado per la lunghezza, girando intorno al nocciolo centrale quando lo incontrate. Ruotate poi le due metà in senso opposto e prelevate la polpa con un cucchiaio. È importante acquistare avocado ben maturi scegliendo quelli la cui polpa al tatto risulta più cedevole.

Trasferitelo nel frullatore con la bevanda vegetale scelta (ottima in questo caso quella di soia aromatizzata alla vaniglia oppure il latte di cocco), il malto (in alternativa zucchero di canna, sciroppo d’acero o d’agave), il cacao amaro e i semi della bacca di vaniglia.

Frullate fino a ottenere una crema di consistenza simile alla Nutella. Se necessario aggiungete un goccio di latte in più: tutto dipende dalla dimensione e dal grado di maturazione dell’avocado.

La crema di avocado al cacao si conserva in un barattolo a chiusura ermetica, in frigorifero, per 3-4 giorni massimo.

Se vi è piaciuta la ricetta della crema di avocado dolce, scoprite il video della preparazione.

Preparate una deliziosa crostata vegana con la nostra ricetta della pasta frolla e farcitela con la crema preparata.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 27-03-2019

X