Come fare pasta frolla vegana all’olio di mais

Se siete vegani, intolleranti alle uova oppure volete semplicemente provare una frolla leggerissima, vi suggeriamo come fare pasta frolla vegana all’olio di mais.

La pasta frolla vegana all’olio di mais è una pasta frolla che ha poco da invidiare al classico impasto con le uova, principe delle crostate e di mille altri dolci golosi. Questa frolla, infatti, è preparata esclusivamente con dell’olio di mais, che trovate facilmente al supermercato, e non prevede nemmeno l’ombra delle uova.

Per quanto riguarda la farina, potete usare quella bianca, quella semintegrale, quella di farro, ma in questo post vi suggeriamo una ricetta base, quindi con la comune farina bianca 00.

Anche lo zucchero può essere sostituito con lo zucchero di canna, se non volete usare quello semolato.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ (+ riposo dell’impasto)

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di olio di mais
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 puntina di cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 limone non trattato (scorza)
  • 1 pizzico di sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra pasta frolla vegana all’olio di mais, per prima cosa sciogliete lo zucchero semolato – ma anche di canna, se preferite – nel mezzo bicchiere di acqua.

In una ciotola mischiate la farina bianca 00 con la puntina di cucchiaino di lievito in polvere per dolci, un pizzico di sale fino, la scorza grattugiata del limone non trattato. Versate poi lo zucchero semolato o di canna che avete prima disciolto nell’acqua e unite anche l’olio di mais.

Impastate tutti gli ingredienti, lavorandoli velocemente fino a formare una palla, che lascerete poi riposare in frigo per mezz’ora. Stendete la pasta frolla vegana e utilizzatela per le vostre svariate preparazioni, dalle crostate alle mini cakes passando per dei croccanti biscotti.

Cuocete la vostra pasta frolla vegana all’olio di mais.

Provate la crostata vegana alla marmellata di prugne

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-04-2016

Caterina Saracino

X