Crema di carciofi e patate con crostini all’aglio

Un piatto confortevole, che vi riscalderà nelle fredde serate: crema di carciofi e patate con crostini all’aglio.

La crema di carciofi e patate con crostini all’aglio è un ottimo modo per gustare i carciofi, di stagione nei mesi freddi. I carciofi sono degli eccezionali diuretici, e sono ricchi di elementi benefici per l’organismo quali ferro, potassio, fosforo e magnesio. Queste verdure sono anche depurative, alleate contro le malattie del fegato ed efficaci nella prevenzione dei calcoli renali.

Questa crema, vellutata e saporita, è arricchita da cipolle (bianche o rosse di Tropea) e patate, mentre per dare un tocco di croccantezza saranno imprescindibili dei crostini, aromatizzati all’aglio. Un buon olio extra vergine di oliva per condire, e la crema sarà completa e… fantastica!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 gr di carciofi
  • 2 patate medie
  • 1 grossa cipolla (bianca o rossa di Tropea)
  • 4 fette di pane
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra crema di carciofi e patate con crostini all’aglio, pulite per bene i carciofi, eliminando la parte legnosa del gambo, e poi metteteli in un po’ di acqua acidulata con del limone.

Sbucciate le patate e riducetele a tocchetti, e tritate finemente la cipolla bianca o rossa. Tagliate i carciofi ben puliti a spicchietti.

Fate scaldare dell’olio evo in una pentola, e poi fate appena soffriggere la cipolla. A questo punto versate anche i carciofi e le patate, salate, e poi aggiungete quanto basta di acqua calda, in modo da cuocere tutto.

Quando le verdure saranno cotte, frullatele con un frullatore a immersione e condite con pepe e olio evo.

Fate tostare delle fette di pane in forno, strofinatele con l’aglio e poi tagliatele a cubetti per formare dei crostini con cui arricchire la vellutata di carciofi.

Servite la vostra crema di carciofi e patate con crostini all’aglio ben calda.

Leggi anche: Platessa con carciofi e mandorle tostate

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

ultimo aggiornamento: 31-10-2015

Caterina Saracino

X