La crema di zucca con quinoa e pistacchi è ideale per soddisfare il vostro desiderio di dolce apportando però pochissime calorie.

Prima di preparare la crema di zucca con quinoa dovete sapere che la quinoa ha proprietà nutrizionali importanti, è molto buona ed è molto versatile in cucina.

Viene utilizzata per la preparazione di zuppe o per accompagnare carni e verdure. La quinoa proviene dal Sud America è un alimento proteico, molto digeribile e con poche calorie.

Si presta ad ogni dieta e soprattutto è indicato per i celiaci. La quinoa è totalmente priva di glutine.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 30’

TEMPO di PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 600 gr di zucca
  • 100 gr di quinoa (possibilmente nera)
  • 1 cipolla grande
  • 4 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di pistacchi tritati
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per la preparazione della vostra crema di zucca con quinoa e pistacchi risciacquate con cura la quinoa, trasferitela in un pentolino e copritela con 230 ml d’acqua, quindi salatela poco e fatela sobbollire per circa 15 minuti (il tempo di cottura può variare a seconda che usiate quinoa nera o bianca). Coprite parzialmente la pentola con un coperchio per consentire la fuoriuscita del vapore. Stendete la quinoa in un vassoio e sgranatela con una forchetta.

Rosolate per 5 minuti la cipolla precedentemente tagliata a spicchi sottili in una casseruola con il coperchio insieme alle foglie di alloro e a 2 cucchiai d’olio. Passato questo tempo aggiungete la zucca ridotta in tocchetti, salate e dopo 5 minuti versate un litro d’acqua. Sempre a pentola coperta, proseguite per 20 minuti.

Eliminate l’alloro e frullate la zucca fino a ottenere una crema morbida.

Distribuite ora la vostra crema di zucca con quinoa e pistacchi nelle fondine o in ciotole, disponete nel centro la quinoa ancora tiepida e completate cospargendo la granella di pistacchi.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-11-2015


Baccalà con patate e pesto aromatico

Couscous palestinese risottato con zucca e radicchio