Couscous palestinese risottato con zucca e radicchio

Il couscous palestinese risottato con zucca e radicchio è un piatto naturale e diverso dal solito.

Il couscous palestinese risottato con zucca e radicchio è un’alternativa squisita al classico risotto con la zucca.

Per chi non ha mai avuto l’occasione di assaggiare questo couscous, potrebbe essere una buona idea per provarlo. Solitamente il couscous più preparato è quello indiano, mentre quello israeliano, meno conosciuto, è costituito da una grana più grossa, che lo rende simile alla fregola sarda, un tipo di pasta tipico dell’isola sarda.

Se non trovate il couscous palestinese nei negozi etnici, sostituitelo con questa pasta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr di couscous palestinese o di fregola sarda
  • 1 zucca butternut piccola
  • 1 scalogno
  • foglie di radicchio
  • una manciata di parmigiano grattugiato
  • brodo vegetale q.b.
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro couscous palestinese risottato con zucca e radicchio, cominciate a sbucciare la zucca butternut, privandola anche dei semi. Fatela a piccoli pezzetti, in modo da farla cuocere più in fretta.

Tritate finemente lo scalogno, oppure una mezza cipolla rossa. Fate imbiondire lo scalogno in poco olio extra vergine di oliva, poi versate nella padella il couscous israeliano, come se fosse normale riso. Fate tostare per un minuto. Unite a questo punto i piccoli dadi di zucca, aggiustate di sale e fare cuocere il tutto con dei mestoli di brodo vegetale caldo.

Leggi anche: Cous cous con peperoni sottolio e feta al profumo di menta.

Quando la cottura sarà quasi terminata, aggiungete le foglie di radicchio tagliate a listarelle. A cottura ultimata, spegnete il fuoco e aggiungete una manciata di parmigiano grattugiato.

Servite il vostro couscous palestinese risottato con zucca e radicchio caldo.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-11-2015

X