Come fare crema vegana con latte di nocciole

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un’ottima crema senza uova e senza latte vaccino, ma deliziosa e adatta a farcire mille dolci: vi spieghiamo come fare crema vegana con latte di nocciole.

La crema vegana con latte di nocciole risolve quello che apparentemente sembra un problema: come fare un’ottima crema di base per dolci che sia senza uova e senza latte vaccino? I vegani, in realtà, sanno bene che le rinunce al gusto non esistono, se si conoscono le giuste ricette e i giusti ingredienti. In questo caso noi andremo a preparare una crema base, diciamo bianca, adatta a farcire crepes, torte, tartellette, crostatine, per dolci al cucchiaio, finti tiramisù ecc.

Al posto del latte vaccino utilizzeremo del latte di nocciola, che volendo potete fare anche a casa. Potrete poi aromatizzare la crema come vorrete, ma noi vi diamo proprio la ricetta base.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI:

  • 500 ml di latte di nocciole
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di amido di mais (maizena)
  • estratto di vaniglia o aroma di nocciole (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra crema vegana con latte di nocciole, versate il latte di nocciole in un pentolino, meglio se con il fondo antiaderente. Aggiungete anche lo zucchero semolato, le goccine di estratto di vaniglia o di nocciole. Accendete il fuoco sotto il pentolino e versate a pioggia, mescolando per bene con un cucchiaio di legno, l’amido di mais.

Lasciate che la crema di addensi, mescolando di continuo. Una volta che la crema è densa e pronta, spegnete il fuoco e trasferitela in una ciotola, con della pellicola per alimenti a contatto, sulla superfice, per non formare l’antipatica patina sulla crema.

Usate la vostra crema vegana con latte di nocciole per farcire i più disparati dolci, o consumatela come dolce al cucchiaio, con frutta o cialde.

Come fare crepes vegane

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-04-2016

Caterina Saracino

X