Un piatto unico goloso e cremoso: crespelle alla crema di peperoni rossi e formaggio fresco.

Le crespelle alla crema di peperoni rossi e formaggio fresco sono un ricco primo piatto o un piatto unico, che potrete preparare anche “a tappe”: difatti le crespelle possono essere fatte anche diverse ore prima, quando vi è più comodo, distribuendo così i tempi di preparazione. Anche i peperoni rossi, che andranno cotti in forno, potranno essere approntati in anticipo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 1 h circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 ml di latte
  • 250 gr di farina 0
  • 50 gr di burro
  • 3 uova
  • 4 peperoni rossi
  • 1 scarmorza
  • formaggio spalmabile q.b.
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla rossa o 1/2 cipolla bianca
  • olio extra vergine di oliva
  • parmigiano grattugiato
  • sale fino
  • basilico

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre crespelle alla crema di peperoni rossi e formaggio, iniziate dalle crepes. Seguite il procedimento indicato nel link per preparare le crepes

Una volta che avrete preparato le crespelle, mettetele da parte.

Nel frattempo, cuocete i peperoni rossi a 200° per una mezz’oretta, dopodiché privateli della pellicina e lasciateli raffreddare.

Tagliate a julienne il peperone giallo, e fatelo cuocere in padella insieme a olio extra vergine di oliva e alla cipolla rossa o alla cipolla bianca prima sminuzzata. Aggiustate di sale, dopodiché farcite le crespelle con un po’ di questi peperoni gialli e qualche dadino di scamorza, oltre a un po’ di basilico. Richiudete le crespelle a fagottino.

Frullate i peperoni rossi spellati con del formaggio fresco spalmabile, fino a ottenere una liscia purea. Utilizzate questo sugo per “sporcare” la pirofila in cui andare a sistemare le crespelle farcite. Coprite le crepes con l’altra salsa di peperoni e formaggio avanzata, una bella spolverizzata di parmigiano reggiano grattugiato e poi infornate a 180° per 30 minuti all’incirca.

Servite le vostre crespelle alla crema di peperoni rossi e formaggio fresco calde e fumanti.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 06-12-2015


Pollo alla birra con cipolle rosse

Arrosto di vitello in crosta con castagne