Ingredienti:
• 125 g di burro freddo
• 250 g di farina 00
• 2 tuorli
• 100 g di zucchero
• 1 baccello di vaniglia
• 1 pizzico di sale
• 300 g di marmellata di fichi
• 500 g di fichi
• 30 g di zucchero semolato
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 40 min
cottura: 60 min

La crostata di fichi è un dolce davvero squisito, l’ideale se volete stupire i vostri amici! Provatela anche accompagnata da una pallina di gelato…

La crostata di fichi è una vera delizia ed è sicuramente un dessert in grado di soddisfare i più golosi. Questo frutto dolce e succoso è molto importante nella nutrizione: contiene molte vitamine, è ricco di potassio, ferro e calcio, ha proprietà lassative e antinfiammatorie e, inoltre, gli enzimi del fico proteggono la nostra pelle e sono ricco di potassio, ferro e calcio. Insomma, non avete scuse per non mangiarli – e per non usarli come base per preparare dolci ricette sfiziose!

Il dessert di oggi non è particolarmente complicato: prepariamo una pasta frolla e poi la farciamo con marmellata e frutta fresca. Pronti? Iniziamo!

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Crostata di fichi
Crostata di fichi freschi

Preparazione della crostata di marmellata di fichi (e frutta fresca)

  1. Iniziate a preparare la pasta frolla. Mettete la farina, un pizzico di sale, i semi della bacca di vaniglia, lo zucchero e 125 g di burro freddo da frigo tagliato a cubetti in un mixer e azionatelo. In alternativa mettete tutto in una ciotola e mescolate con una forchetta.
  2. Continuate a mixare fino a quando il composto sarà formato da briciole.
  3. Una volta ottenuta una sorta di sabbia con grumi grossolani rovesciatela su un piano di lavoro e realizzate la fontana.
  4. Al centro buttate i tuorli e mescolate prima con la forchetta e poi con le mani fino a ottenere panetto. Non lavoratelo troppo con le mani, altrimenti sarà difficile lavorarlo dopo.
  5. Avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per circa mezz’ora.
  6. Trascorso il tempo necessario, con il mattarello, stendete l’impasto su un foglio di carta da forno, poi prendete il tutto e posizionatelo su una tortiera dal diametro di 22-24 cm.
  7. Rifilate i bordi, bucherellate il fondo con una forchetta e mettetela a cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti. Si chiama cottura alla cieca, per evitare che si gonfi la base mettete dei pesetti appositi che potete trovare anche al supermercato oppure dei legumi secchi.
  8. Quando la base della torta sarà cotta, estraetela dal forno e lasciatela raffreddare.
  9. Adesso occupatevi dei fichi, lavateli e tagliateli in 4 spicchi ciascuno, senza togliere la buccia. A questo punto potete decidere se caramellarli in pentola con 1-2 cucchiai di zucchero, oppure lasciarli freschi.
  10. A questo punto passiamo all’assemblaggio degli ingredienti. Prendete la base della torta e riempitela con la vostra marmellata di fichi. Poi decorate con i fichi freschi o caramellati.

Se preferite potete guarnire con le noci pecan o le noci di Macadamia. Servite la crostata con un ottimo bicchiere di latte di mandorle, il connubio sarà perfetto.

Conservazione

Consigliamo di conservare la crostata in frigo, visto che utilizziamo frutta fresca, per massimo 2 giorni e sotto una campana apposita per dolci. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

Leggi anche
Ricette con i fichi
3/5 (1 Recensione)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Ricette estive

ultimo aggiornamento: 26-08-2019


Facili da preparare e buonissimi: prepariamo insieme i fagiolini trifolati

Saporite polpette con salsiccia e zucchine, perfette per una cena in famiglia!

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti