Un antipasto dall’aspetto raffinato e dal gusto irresistibile: crostini di polenta con gamberetti ed erbe di campo.

I crostini di polenta con gamberetti ed erbe di campo sono un antipasto perfetto come “start” per una cena sofisticata o un pranzo impegnativo, ma possono anche diventare un secondo piatto, dal sapore molto variegato.

I crostini, preparati con polenta istantanea e poi cotti sulla griglia, sono insaporiti da erbe di campo saltate in padella e gamberetti sfumati con del vino bianco. Dal punto di vista nutrizionale si tratta di un piatto completo, che conta su carboidrati, fibre e proprietà nutritive del pesce.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr di farina di mais per polenta istantanea
  • 1 litro di acqua
  • 1 mazzetto di erbe di campo
  • 600 gr di gamberetti
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri crostini di polenta con gamberetti ed erbe di campo, cominciate a preparare la polenta. Fate bollire un litro di acqua salata e addizionate la polenta istantanea, mescolando di continuo. Quando la polenta sarà senza grumi e della giusta consistenza, versatela in uno stampo rettangolare o quadrato (quello per il plumcake andrà bene) e lasciate che si raffreddi e rassodi.

Quando sarà pronta, tagliatela in quadrati e fatela grigliare su una piastra rovente, da entrambi i lati.

Preparate i gamberetti togliendo il carapace e facendoli cuocere in una padella con uno spicchio di aglio, olio e il vino per sfumare il tutto.

A parte lessate le erbe di campo e poi fatele insaporire in padella con aglio e olio. Aggiustate di sale i vari ingredienti.

Componete il piatto farcendo un crostino di polenta con un po’ di erbe di campo e poi adagiando i gamberetti cotti.

Servite i vostri crostini di polenta con gamberetti ed erbe di campo insieme a un calice di vino bianco.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Cipolle farcite con patate e aromi

Orecchiette con spinaci e olive nere