Come e dove conservare il caffè per preservarne a lungo l’aroma

Come conservare il caffè in chicchi o macinato e riutilizzare quello avanzato utilizzando contenitori ermetici per preservarne a lungo la bontà.

chiudi

Caricamento Player...

Il caffè si può conservare in casa sia in chicchi, sia macinato. I metodi di conservazione sono diversi ma in entrambi i casi è possibile mantenere intatta la fragranza e il profumo iniziale. Potrete anche conservare il caffè avanzato per poterlo poi riutilizzare, così non dovrete buttare via niente.

Vediamo come conservare il caffè in casa e assaporare ogni volta il piacere dei chicchi appena macinati.

conservare il caffè
Fonte foto: https://pixabay.com/it/chicchi-di-caff%C3%A8-caff%C3%A8-la-bevanda-399467/

Conservare il caffè avanzato

Se avete fatto troppo caffè o se vi è avanzato non buttatelo via! Versatelo in un vasetto con un tappo o in un contenitore ermetico e conservate il liquido in frigo. In questo modo lo potrete riutilizzare al mattino per macchiare il latte, per preparare un tiramisù o anche per un goloso dolce di riciclo!

Se, invece, amate il sapore e l’odore del caffè appena macinato in casa potrete farne in grandi quantità e conservarlo.

Conservare il caffè macinato e i chicchi

L’importante è che una volta macinato il caffè venga riposto in un contenitore ben chiuso e non in frigorifero. Se conservato in modo appropriato potrete, dunque, sentire per almeno due settimane la fragranza inconfondibile del caffè inebriarvi ogni volta che aprirete il barattolo.

Assicuratevi che il caffè non venga mai esposto al sole, altrimenti vi è il rischio che le sue proprietà e il suo aroma vengano alterato. Anche l’umidità, il freddo e il calore possono danneggiare la bontà e la freschezza del caffè.

Per conservare i chicchi non lasciatevi tentare da quei bei barattoli trasparenti da esporre in cucina. Per conservarsi bene e al luogo il contenitore deve essere ermetico e non soggetto ad attrarre la luce. Riponete il contenitore tranquillamente in cucina, ma lontano dai fornelli o da luce diretta.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/chicchi-di-caff%C3%A8-caff%C3%A8-la-bevanda-399467/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!