Gustiamo oggi i fagioli gratinati, un piatto semplice da realizzare e che sicuramente accompagnerà deliziosamente le fredde giornate d’autunno.

Prepariamo oggi i fagioli gratinati, un piatto unico saporito e che sarà amato da coloro che non vogliono mangiare carne o che semplicemente desiderano assaporare un piatto che riscalderà le vostre giornate d’autunno. Se avete poco tempo a disposizione, cuocete prima i fagioli secchi.

Mettiamoci dunque all’opera per realizzare questa ricetta che potrà fungere anche da delizioso antipasto se lo desiderate o come piatto unico.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 135′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + 12 ore di riposo

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr di fagioli bianchi di spagna secchi
  • 5 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 3 chiodi di garofano
  • 2 foglie di alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di pepe in grani
  • 1 cucchiaio di sale grosso

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri fagioli gratinati, mettete a bagno i fagioli in acqua tiepida per 12 ore. Scartate quelli che vengono a galla perché non sono buoni. Scolateli in un colapasta, sciacquateli sotto l’acqua corrente, scolateli ancora e metteteli in una pentola capiente.

Sbucciate la cipolla, lavatela, asciugatela e infilatevi i chiodi di garofano. Sbucciate e schiacciate uno spicchio d’aglio. Lavate le foglie di alloro e mettetele nella pentola insieme alla cipolla, l’aglio e il pepe.

Coprite i fagioli di acqua fredda, cuoceteli per 1 ora a fuoco lento. Salate e cuocete ancora per 1 ora. Se il liquido di cottura dei fagioli si consuma troppo, unite 1-2 bicchieri di acqua bollente.

Scolate i fagioli ed eliminate cipolla, aglio, alloro e pepe. Scaldate il forno a 220 gradi. Strofinate energicamente una teglia con lo spicchio d’aglio rimasto, dopo averlo sbucciato e tagliato a metà. Ungetela con un cucchiaio di olio, versatevi i fagioli e spolverizzate con il grana. Irrorate con l’olio rimasto.

Infornate per 15 minuti e servite i vostri fagioli gratinati.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 12-11-2016


Vaporiera di bamboo: mousse di carciofi con pepe rosa

Ricette salva spesa: Polpette di pesce in brodo vegetale