Zucchine ripiene vegan: la ricetta per prepararle al forno

Prepariamo insieme le zucchine ripiene vegan: un piatto delizioso!

Ingredienti:
• 4 zucchine tonde
• 200 g di quinoa
• 4 pomodori secchi sottolio
• 1 cucchiaio di capperi dissalati
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1 cucchiaio di olio evo
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 45 min

La cucina vegana è ricca di sorprese e queste zucchine ripiene vegan ne sono una dimostrazione. Vediamo quali ingredienti occorrono.

Perfette come piatto unico o come secondo piatto, le zucchine ripiene vegan sono semplicissime da preparare e faranno ricredere tutti coloro che pensano che le ricette vegane siano prive di sapore. Basteranno pochi ingredienti dal sapore deciso, come i capperi, il prezzemolo e i pomodori secchi, per conferire al piatto una marcia in più.

Per queste zucchine ripiene senza carne utilizzeremo la quinoa, ingrediente che ormai abbiamo imparato a conoscere e apprezzare per le sue innumerevoli proprietà. Ricca di ferro, è perfetta per dare vita a deliziose ricette.

Zucchine vegane ripiene
Zucchine vegane ripiene

Come preparare le zucchine ripiene vegan

  1. Innanzitutto prepariamo le zucchine. Lavatele bene sotto acqua corrente quindi trasferitele in una pentola capiente e copritele di acqua. Portate a bollore e cuocete per 15/20 minuti. Scolatele con una schiumarola e lasciatele raffreddare su un piatto.
  2. Nel frattempo preparate la quinoa. Mettetela in un colino a maglie fini e sciacquatela sotto acqua corrente per eliminare le saponine responsabili del sapore amaro. Mettetela in una pentola con il doppio del suo volume di acqua, un pizzico di sale e cuocete senza mescolare finché tutta l’acqua non si sarà assorbita.
  3. Quando le zucchine saranno fredde con un taglio rimuovete la calotta e scavatene la polpa con un cucchiaino. Tritate finemente i capperi con il prezzemolo, i pomodori secchi e un pezzetto di aglio. Mescolate il tutto con la quinoa e farcite le zucchine dopo aver salato leggermente l’interno.
  4. Disponetele su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 200°C per 30 minuti dopo averle condite con un giro di olio a crudo. Servite le zucchine ripiene al forno calde accompagnate da pomodorini e insalata.

Provate anche le melanzane ripiene per creare un mix di verdure ripiene perfette per i vostri ospiti.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-08-2019

X