Ingredienti:
• 1 chilo di zucchine
• 600 g zucchero
• 1 limone
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 423

Ottima per merende o aperitivi, la marmellata di zucchine è una ricetta siciliana originale e molto versatile.

La marmellata di zucchine, o tipicamente chiamata “cucuzzata siciliana”, è una confettura insolita e originale che utilizza le zucchine lunghe (con tutta la buccia) al posto della classica frutta. Questo è un metodo alternativo per conservare tutto l’anno il sapore estivo di questo ortaggio di stagione. Utilizzate la marmellata di zucchine per accompagnare formaggi piccanti o per farcire delle tartine durante gli aperitivi con amici, vedrete che farete un figurone e sarà divertente sfidarli a indovinare l’ingrediente principale della composta.

Non ci crederete mai, ma sarà perfetta anche per le vostre colazioni a prima mattina, per una merenda genuina o addirittura per la realizzazione di dolci! Andiamo a preparare questa facilissima confettura di zucchine!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Marmellata di zucchine
Marmellata di zucchine

Preparazione della ricetta della marmellata di zucchine

  1. Lavate le zucchine con la buccia eliminando solo le estremità e tagliatele a pezzetti.
  2. Mescolate in una pentola le zucchine con lo zucchero, la scorza e il succo di limone e mescolate di tanto in tanto facendo cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti.
  3. Frullate leggermente la marmellata per ottenere un composto più vellutato e versate all’interno di vasetti sterilizzati.
  4. Chiudete bene i vasetti e capovolgeteli lasciando raffreddare la marmellata. Rigirare poi i vasetti una volta che la confettura sarà ben fredda.
  5. Gustate come meglio gradite!

Per una buona riuscita, utilizzate le zucchine per la preparazione della ricetta quando non saranno ancora mature, ma avranno un colore verde chiaro.

Varianti e consigli per la marmellata di zucchine

Se preferite sentire la consistenza corposa della zucchina, non frullatela ma conservate la marmellata direttamente nei vasetti subito dopo la cottura.

Provate ad aromatizzare la marmellata di zucchine con una bacca di vaniglia o con un pizzico di cannella. L’aggiunta di un bicchierino di cognac prima della preparazione accentuerà ancora di più il loro aroma. Potete aggiungere dei pinoli o dei gherigli di noce per donare croccantezza alla vostra ricetta.

Conservazione

Potete conservare la marmellata in un luogo fresco e asciutto fino a 6 mesi.

Se siete patiti più per la frutta che per gli ortaggi, vi consigliamo di provare la confettura di susine!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Zucchine

ultimo aggiornamento: 19-03-2022


Pasta vongole e zucchine, la rivisitazione del classico piatto di mare

Risotto zucchine e stracchino, un primo piatto sfizioso