Falafel di ceci e spinaci freschi

Un antipasto che è un vero sfizio: falafel di ceci e spinaci freschi.

chiudi

Caricamento Player...

I falafel di ceci e spinaci freschi sono dei classici falafel, ovvero delle polpettine fritte fatte con ceci secchi tritati, ma in questo caso arricchiti con degli spinaci freschi. La preparazione di questo antipasto è davvero basica, semplicissima, e non dovrete nemmeno cuocere i ceci, come prevede la ricetta originale. In compenso, però, dovrete tenerli in ammollo in acqua fredda per un giorno intero, prima di cominciare la preparazione.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ (24 h ammollo)

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr di spinaci freschi
  • 250 gr di ceci secchi
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio di aglio
  • cumino o curry in polvere a piacere
  • olio extra vergine di oliva o di semi per friggere
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri falafel di ceci e spinaci freschi, mettete in ammollo i ceci secchi per un giorno intero, poi scolateli e asciugateli per bene con un canovaccio pulito.

Lavate anche gli spinaci freschi, e poi sminuzzateli al coltello e metteteli da parte.

Dopo aver asciugato per bene i ceci, inseriteli in un mixer insieme alla cipolla, allo spicchio di aglio, e mixerate il tutto. Trasferite il trito in una ciotola e mescolatelo alle spezie, al sale e agli spinaci tritati al coltello.

Riponete il composto in frigo, coprendo la ciotola con della pellicola, per circa un paio di ore.

Quando il tutto si sarà rassodato, formate delle piccole polpette e friggetele in olio di semi di girasole oppure in olio extra vergine. Potete servire i falafel con un’insalata fresca, anche di spinaci, o con delle salsine.

Servite i vostri falafel di ceci e spinaci freschi.

Ecco invece come fare polpette di lenticchie

BUON APPETITO!

“falafels with hummus” by jules, used under CC BY 2.0 /Modified from original