La fantasia di verdure e mozzarella di bufala è un piatto versatile, adatto come piatto unico o secondo vegetariano.

La fantasia di verdure e mozzarella di bufala al pesto è un piatto da gustare freddo, per una cena o un pranzo estivo.

Si tratta di una sorta di caprese rivisitata, composta da mozzarella di bufala, melanzane grigliate in forno, asparagi e patate lessi e, come condimento, qualche goccia di pesto alla genovese e olio di oliva.

Ricco di fibre e dalle proprietà disintossicanti (grazie agli asparagi), questo piatto mischia con sapienza sapori differenti tra loro ma molto armonici.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: variabile

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 2 melanzane lunghe
  • 4 patate
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 1 mozzarella di bufala
  • pesto genovese q.b.
  • sale
  • olio

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra fantasia di verdure e mozzarella di bufala al pesto cominciate a occuparvi delle melanzane. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Su una leccarda rivestita di carta forno, disponete le melanzane lunghe tagliate a spicchi. Salate, oliate la superficie e poi infornate per circa 20-30 minuti finché non saranno ben morbide e cotte.

Nel frattempo, pulite gli asparagi e privateli della parte finale del gambo. Lessateli in una asparagiera oppure, mantenendoli in posizione verticale e legandoli insieme, in una pentola. Lessate anche le patate, tagliandole a fette per abbreviare il tempo di cottura.

Impiattate tagliando a fette la mozzarella di bufala e aggiungendo poi le varie verdure: le melanzane cotte in forno, le patate e gli asparagi. Condite con del pesto alla genovese, un filo di olio e infine salate a piacimento.

Servite la vostra fantasia di verdure e mozzarella di bufala al pesto come piatto unico o contorno.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-07-2015


Riso pilaf con porri, piselli e salsa di soia

Bagels al gusto di caprese