Ingredienti:
• 50 g di farina di ceci
• 150 ml di acqua frizzante
• 100 g di agretti
• 1/2 cucchiaino di curcuma
• 1 spicchio di aglio
• 1 mazzetto di erba cipollina
• 1 pizzico di sale
• olio evo q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Bastano pochi ingredienti per preparare la farifrittata di agretti, una ricetta vegetale perfetta come secondo piatto leggero.

Le frittate senza uova meritano davvero di essere provate non solo da coloro che seguono una dieta vegana ma anche da chi ama sperimentare nuove ricette. La farifrittata di agretti per esempio è soffice come la tradizionale, è buona sia calda che fredda e ben si presta a essere consumata da sola oppure utilizzata per farcire un panino.

Per preparare la frittata senza uova con gli agretti, oltre agli agretti, avrete bisogno di acqua frizzante (il nostro segreto per una frittata soffice) e della farina di ceci. Non occorre molto altro per portare in tavola una gustosa ricetta vegana e, se proprio volete un altro consiglio, servitela con un poco di maionese di soia.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

farifrittata di agretti
farifrittata di agretti

Come preparare la ricetta della farifrittata di agretti

  1. Per prima cosa lavate bene gli agretti rimuovendo eventuali residui di terra. Metteteli poi una padella da 22 cm (la stessa che utilizzerete per la frittata) insieme a un giro di olio e allo spicchio di aglio. Lasciateli cuocere per 5 minuti poi aggiungete un pizzico di sale.
  2. A parte, in una ciotola, setacciate la farina di ceci, unite un pizzico di curcuma, una presa di sale, una macinata di pepe quindi versate l’acqua frizzante mescolando con una frusta da cucina. Dovrete ottenere una pastella piuttosto liquida. Profumate con erba cipollina tritata al coltello.
  3. Unite alla pastella gli agretti dopo aver rimosso l’aglio, oliate di nuovo la padella e versate il composto. Cuocete senza coperchio fino a che i bordi non risulteranno dorati e cominceranno a sollevarsi quindi giratela e proseguite la cottura anche dall’altro lato per 5-6 minuti. Servitela calda o a temperatura ambiente.

La farifrittata può essere cotta facilmente anche al forno, 200°C per circa 15 minuti. La preparazione prende ispirazione da una ricetta classica della cucina italiana, la farinata ligure. Se l’idea vi è piaciuta e cercate altre ricette con la farina di ceci provate anche la farifrittata di zucchine.

Conservazione

La frittata senza uova si conserva in frigorifero per un paio di giorni ben coperta da pellicola. Potete consumarla a temperatura ambiente oppure scaldandola leggermene in padella.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Arrosto di reale, perfetto per le domeniche in famiglia

Che delizia la frittata con agretti!