Ingredienti:
• 180 g di wafer alle nocciole
• 150 g di granella di nocciole
• 3 cucchiai di Nutella
• 15 nocciole intere tostate
• 100 g di cioccolato al latte
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Preparare i Ferrero Rocher con la ricetta artigianale è davvero semplice e bastano pochi ingredienti. Ecco come li prepariamo noi!

Vi siete mai accorti che con l’arrivo dei primi caldi molte delizie al cioccolato spariscono dai supermercati? Che disdetta doverci rinunciare, sono così buoni e appaganti! Come sempre però siamo qui per darvi la soluzione che, in questo caso, consiste nel realizzare in casa i Ferrero Rocher con la nostra ricetta super facile e uguale all’originale.

Per preparare i Ferrero Rocher gli ingredienti di cui avrete bisogno sono wafer, nocciole intere per il cuore centrale e in granella per la copertura esterna, Nutella (in fin dei conti nasce proprio in casa Ferrero) e cioccolato al latte. Fatto salvo per sciogliere il cioccolato per la copertura, non avrete bisogno di fornelli o altro. Queste deliziose pepite di cioccolato e nocciole sono senza cottura e risultano perfette da servire a fine pasto insieme al caffè. Immaginate lo stupore di tutti nel vedere una scatola di cioccolatini fatti in casa proprio da voi!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Ferrero Rocher
Ferrero Rocher

Come fare i Ferrero Rocher in casa

  1. Cominciate mettendo i wafer in un robot da cucina e frullandoli fino a ottenere una farina.
  2. Trasferiteli in una ciotola e unite metà della granella di nocciole, mescolando velocemente.
  3. Aggiungete quindi la Nutella e mescolate con un cucchiaio in modo da formare un composto sodo, facilmente lavorabile anche con le mani.
  4. Inumiditevi le mani e formate delle palline grandi all’incirca come una noce.
  5. Inserite al centro una nocciola tostata e chiudete bene, rotolando il composto tra le mani. Mano a mano che sono pronte, adagiatele su un piatto.
  6. Trasferite le palline in frigorifero per una mezz’ora.
  7. Sciogliete poi il cioccolato al latte a bagnomaria (in un padellino oppure al microonde).
  8. Passate le palline ormai ben sode una a una nel cioccolato fuso quindi nella granella di nocciole rimasta.
  9. Rimettete i cioccolatini sul piatto e poi di nuovo in frigorifero.
  10. Serviteli disponendoli all’interno dei pirottini di carta oppure avvolgendoli singolarmente nella carta dorata.

Cosa ne pensate della nostra ricetta? Sapete che i Ferrero Rocher sono ancora più buoni se preparate in casa anche la Nutella?

Conservazione

I Ferrero Rocher fatti in casa si conservano in frigorifero per una settimana, ma vi garantiamo che difficilmente dureranno così a lungo!

4.8/5 (5 Reviews)

ultimo aggiornamento: 05-06-2021


Hamburger vegano fatto in casa per una cena fast food 100% veg

Come fare il Bloody Mary, il cocktail… “sanguinario”