Feta greca in insalata o al forno | Le ricette e i valori nutrizionali

Feta greca: al forno o in insalata? Ricette e consigli per utilizzarla

È un formaggio prodotto con latte di capra e pecora, ma come si mangia? Scopriamo insieme i valori nutrizionali, le calorie e come utilizzare la feta greca in cucina!

Generalmente presente in ricette come l’insalata, la feta greca, può essere gustata come un classico formaggio da tavola, può essere cotta alla griglia e al forno e può essere usata per insaporire frittate e torte salate. In Grecia, ad esempio, è utilizzata anche nella preparazione della spanakopita, una gustosa torta salata a base di spinaci.

Questo particolare formaggio deve il suo nome al metodo di conservazione che avviene in grosse “fette” che vengono poi disposte negli appositi contenitori in salamoia.

Feta greca: valori nutrizionali e calorie

Essendo un formaggio stagionato è un alimento calorico e saporito: per circa 100 grammi di prodotto, infatti, le calorie della feta greca sono circa 250 kcal. Altra caratteristica di questo formaggio è la sua sapidità, per questo può essere utilizzata nella preparazione dei gustose insalate o primi piatti estivi senza dover aggiungere il sale.

La feta è anche ricca di proteine e di calcio poiché è ottenuta dal latte di pecora, secondo la ricetta originale, mentre altre ricette prevedono un latte misto di pecora e mucca. Le buone proprietà nutritive la rendono un alimento adatto anche per chi segue una dieta dimagrante.

Come si mangia questo formaggio? Ci sono in realtà due modalità principali: si può fare la feta al forno oppure preparare una gustosa insalatona di feta: vediamo insieme come!

Feta greca al forno

feta al forno
feta al forno

Per questa ricetta gustosa vi serviranno:

  • 4 pomodori
  • 400 g di feta
  • origano essiccato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Iniziate accedendo il forno a 180°C, nel frattempo lavate i pomodori e tagliateli a fettine sottili. Prendete una teglia, foderatela con carta da forno e sul fondo realizzate un primo strato con i pomodori. Adagiate il formaggio feta greca sui pomodori e condite con olio di oliva e origano secco tritato. Infornate in forno già caldo a 180°C per 60 minuti, sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

Chiaramente, poi, potete apportare molte modifiche agli ingredienti: noi vi suggeriamo di riprendere i sapori mediterranei con cipolle e olive!

Insalatona con feta greca e anguria

insalata di feta e anguria
insalata di feta e anguria

L’idea più semplice di tutte è quella di usare questo formaggio in un’insalatona davvero gustosa. La nostra ricetta è con l’anguria per dimostrarvi la versatilità di questo ingrediente, che ben si presta ad abbinamenti di ogni tipo. Vi serviranno:

  • 250 g di feta
  • 4 fette di anguria
  • menta fresca q.b.
  • sale q.b.
  • olio di oliva q.b.

Private le fette di anguria della buccia e dei semi poi tagliate a cubetti. Trasferite l’anguria a cubetti in una terrina capiente poi unite la feta, anch’essa tagliata a cubetti e condite con olio di oliva, sale e foglie di menta fresca. Mescolate bene e servite.

Amate l’idea di un’insalata a base di feta? Provate anche quella con i ceci!

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI la guida per difendersi ai tempi del coronavirus.

ultimo aggiornamento: 12-05-2020