Filetto di tonno in crosta di pistacchi

Il filetto di tonno in crosta di pistacchi è un piatto elegante, adatto anche alle grandi occasioni, e che potete proporre come antipasto o come secondo.

chiudi

Caricamento Player...

Il filetto di tonno in crosta di pistacchi è una ricetta che richiede pochi ma selezionati ingredienti. La qualità del tonno e della granella di pistacchi possono fare la differenza tra un buon piatto e un servizio da grande chef. È anche un piatto molto veloce da preparare, perfetto se avete poco tempo a disposizione e volete comunque fare bella figura con i vostri ospiti. È un secondo piatto, ma in quantità minore può anche essere proposto come antipasto. Se preferite, potete sostituire al pepe del peperoncino tritato.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

Filetto di tonno in crosta di pistacchi

Ingredienti per il filetto di tonno in crosta di pistacchi (4 persone)

Preparazione del filetto di tonno in crosta di pistacchi

Versate in una ciotola olio, sale e pepe e in un’altra la granella di pistacchi. Sbattete bene l’olio in modo da avere un composto ben miscelato. Con un pennello da cucina spennellate con l’olio aromatizzato un filetto di tonno senza pelle e senza spine su tutti i lati. Passatelo subito nella granella di pistacchi rigirandolo in modo che ne sia ricoperto su tutti i lati. Ripetete con gli altri filetti.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente nella quale dovete versare l’olio rimasto dalla marinata. Se fosse finito, ungete comunque la padella con un cucchiaio d’olio. Fate scaldare l’olio, quindi adagiatevi i filetti e girateli solo dopo tre minuti. Dovete cuocerli tre minuti per ogni lato. Il tempo potrebbe diminuire se avete dei filetti particolarmente sottili.

Alla fine, l’interno deve essere ancora di colore rosso, mentre le parti più esterne devono essere più cotte. Adagiate i filetti nei piatti da portata. Per una presentazione più elegante, potete tagliare ogni filetti in delle spesse fette. Guarnite con un filo di olio EVO, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate un altro piatto di pesce: l’orata al cartoccio.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!