Ingredienti:
• 1 cavolfiore grande
• 50 g di semi di chia
• sale e pepe q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• prezzemolo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 20 min

La focaccia di cavolfiori e semi di chia è un fantastico piatto vegano molto versatile, adatto sia come antipasto che come contorno!

La focaccia di cavolfiori e semi di chia è una ricetta molto particolare, facile da fare e anche leggera, ma soprattutto perfetta per chi segue una dieta vegana. La particolarità di questo piatto sta proprio nell’essere composta quasi interamente da verdure, che vengono frullate insieme ai semi di chia ed altri ingredienti e infine cotti in forno fino alla doratura.

Oggi utilizziamo i cavolfiori, che grazie alla loro leggerezza e al loro gusto delicato, faranno di questa focaccia un ottimo accompagnamento per le vostre portate. Provateci anche voi, questa ricetta 100% VEG vi stupirà senza ombra di dubbio!

Focaccia di cavolfiore
Focaccia di cavolfiore

Come fare la focaccia fatta in casa con cavolfiori e semi di chia

  1. Per cominciare, prendete il cavolfiore, pulitelo e rimuovete le foglie esterne. Fatelo a pezzetti di media grandezza e sbollentatelo in acqua salata per circa 5 minuti, così da farlo leggermente ammorbidire.
  2. Una volta fatto, scolate il cavolfiore, fatelo a pezzettini e frullatelo con sale, pepe, olio di oliva extravergine e prezzemolo fresco.
  3. Ottenuta la vostra purea di cavolfiore, mettetela in una ciotola e mischiatela con i semi di chia e mezzo bicchiere d’acqua.
  4. Ora dobbiamo dare la forma alla nostra focaccia vegetale. Disponete su una teglia foderata con carta da forno il composto, che dovrà essere diventato piuttosto omogeneo, e stendetelo fino a che non gli avrete dato lo spessore di una focaccia.
  5. Cuocete per 20 minuti a 180°C, e una volta che sarà diventata croccante in superficie, spegnete e lasciate riposare.
  6. Servite la vostra focaccia di semi di chia e cavolfiore ancora calda. Potete gustarla al naturale o gustarla come accompagnamento durante una cena o un pranzo. Buon appetito!

Volete provare altre ricette con il cavolfiore? Allora eccone un’altra che fa per voi: polpette vegane di cavolfiore al forno!

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 12-03-2020


Pinza triestina: il dolce pasquale della tradizione veneziana

Buonissima e veloce da preparare: è la pasta con crema di zafferano e piselli